Utente 185XXX
Buongiorno Dottore. Ho avuto un rapporto con preservativo che si è rotto il 1 dicembre. Ero all'11 giorno del ciclo, quindi probabilmente prima dell'ovulazione. Dopo 17 ore ho assunto la pillola del giorno dopo Norlevo. Il 6 dicembre, cioè dopo 4-5 giorni dall'assunzione ho avuto perdite di sangue inizialmente scuro molto abbondanti, del tutto simili alle mestruazioni normali. Ora, è possibile che fossero proprio le mestruazioni arrivate con 2 settimane di anticipo, oppure sono perdite causate dalla pillola del giorno dopo quindi solo false mestruazioni? In ogni caso, posso stare tranquilla? Queste perdite/mestruazioni devono farmi pensare a un corretto funzionamento della pillola? La ringrazio anticipatamente!! Un saluto..

[#1]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Le perdite riferite sono dovute all'assunzione della pdgd ed indicano il corretto funzionamento della contraccezione d'emergenza. attenda il prossimo ciclo con calma
Salut
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#2] dopo  
Utente 185XXX

La ringrazio molto Dottore per la velocità con cui mi ha risposto. Quindi posso stare tranquilla?
Grazie ancora. Saluti!!

[#3]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Ritengo che possa stare tranquilla
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#4] dopo  
Utente 185XXX

La ringrazio tanto Dottore mi ha tranquillizzato molto! Saluti!

[#5] dopo  
Utente 185XXX

Salve Dottore, oggi a distanza di 21 giorni dal rapporto ho anche effettuato un test di gravidanza confidelle con le prime urine della mattina, ed è risultato negativo..ora sono molto più tranquilla..ora posso stare definitivamente tranquilla, dovrebbe essere attendibile vero? Grazie mille ancora. Tanti Saluti e buone feste.

[#6]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Certamente, tranquilla
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#7] dopo  
Utente 185XXX

Grazie ancora Dottore, e di nuovo buone feste.

[#8] dopo  
Utente 185XXX

Salve Dottore, volevo informarla che in data 6 gennaio e dunque esattamente un mese dopo le perdite dovute alla pillola del giorno dopo sono arrivate le mestruazioni che sono durate per 8/9 giorni, con un flusso abbondante (forse addirittura più del normale) di colore rosso vivo..le chiedo un'ultima precisazione: posso stare tranquilla ed escludere dunque la gravidanza? Ritiene che fossero davvero mestruazioni e non false mestruazioni di cui ogni tanto sento parlare?
Cordiali saluti, è stato gentilissimo

[#9]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Ritengo che possa stare tranquilla trattandosi di un ciclo di regolari caratteristiche
saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#10] dopo  
Utente 185XXX

Dottore la ringrazio per l'ultima risposta, la disturbo per l'ultima volta..ho avuto il ciclo indotto da norlevo il 6 dicembre, mestruazioni il 6 gennaio di normali caratteristiche, e il 6 febbraio sono tornate puntuali le mestruazioni. Posso stare definitivamente tranquilla di non essere incinta? E possibile che addirittura la pillola del giorno dopo assunta il 2 dicembre mi abbia regolarizzato il ciclo? Cordiali saluti, la ringrazio ancora.

[#11]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Puo' stare definitivamente tranquilla, il ciclo puo' essersi regolarizzato per vari motivi di tipo ormonale
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#12] dopo  
Utente 185XXX

Grazie della risposta dottore. So che è un consulto di un pò di tempo fa però ora vorrei capire se gli effetti della pillola del giorno dopo sono ancora visibili: mi spiego:
dopo avere avuto le mestruazioni il 6 febbraio sono tornate il 13 marzo. Dopodichè ho avuto sempre rapporti protetti, anche se il giorno 17 marzo dopo aver praticato petting il mio ragazzo si è asciugato con un fazzoletto lo sperma che aveva sulle dita e dopo 5 minuti mi ha penetrata. Sono preoccupata, ci sono rischi di gravidanza?? Le chiedo questo perchè oggi 18 aprile (5 giorni di ritardo) ancora non sono arrivate le mestruazione. Può essere a causa di un irregolarità (magari dovuta all'assunzione 5 mesi fa della pdgd)oppure devo preoccuparmi??

(Le faccio presente che il giorno 3 aprile ho avuto leggerissime perdite di sangue simile a spotting premestruale che sono durate 4 giorni poi più niente).

Attendo con ansia la sua risposta dottore, la ringrazio in anticipo e le chiedo scusa per il disturbo.
Cordiali saluti

[#13]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Da come riferisce l'accaduto il rischio e' molto basso. Se il ritardo dovesse persistere esegua comunque un test
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"