Utente
Salve. grazie per l'attenzione. Ho 29 anni. Ho un ciclo mestruale che normalmente dura dai 26 ai 30gg.
Lunedi 15 agosto ho avuto un rapporto completo. E' stata la seconda volta che ho avuto un rapporto sessuale.
Ero al 5 giorno delle mestruazioni e dopo questo evento nn ho avuto piu perdite.
Martedi 16 agosto, dopo circa 15 ore ho preso il Norlevo 1,5mg.
A tutt'oggi non ho avuto perdite. (Forse solo una macchia quasi impercettibile e molto chiara ma che potrebbe anche essere il residuo del precedente ciclo). Ho solo i tipici dolori mestruali al basso ventre, lo sento anche gonfio e ho sensibilità cutanea, colon irritato (sono continuamente in bagno anche se non ho diarrea), seno indolenzito, spossamento e ansia, a volte un pò di nausea e mal di stomaco. La pillola ha effetto anche se non si sono verificate perdite ematiche? E' possibile che la pillola non abbia fatto effetto o le perdite possono essere anche un effetto non necessario affinchè il contraccettivo funzioni? Leggevo che i sintomi collaterali al farmaco nn si verificano in caso di avvenuta gravidanza però il medico che mi ha prescritto il contraccettivo ha detto che dopo 5gg. dalla sospensione se nn avessi avuto nuovamente le mestruazioni avrei dovuto fare il test di gravidanza; nel foglio illustrativo del medicinale non c'è scritto nulla di preciso a riguardo. Mi scuso per l'emotività con il quale ho esposto i fatti. sono molto preoccupata ma vorrei evitare l'umiliazione di un test di gravidanza se non è strettamente necessario.
Ringrazio tutti anticipatamente.

[#1]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

Il ciclo dopo pillola del giorno dopo arriva nel giro di due tre settimane.
Se nei giorni in cui aspetta il ciclo non succede niente, faccia un test.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi