Spotting da cambio pillola

Buonasera. Ho usato per circa un anno la pillola Yasmin, che non mi ha mai dato alcun effetto collaterale salvo emicrania puntuale come un orologio nella settimana di sospensione della pillola. Negli ultimi mesi il mal di testa è aumentato fino a diventare, l'ultima volta, molto forte con conseguente nausea (per 3 gg., anche se poi non ho mai vomitato). A questo punto la mia ginecologa ha deciso di sostituirmi la pillola con Miranova, facendomela assumere dal primo giorno di emorragia da sospensione (per cui in pratica la pausa questo mese per me è durata solo 3 gg.). Prendendo subito la Miranova non ho avuto mal di testa ma di conseguenza il ciclo (che per me è sempre rimasto abbastanza abbondante anche durante l'assunzione di Yasmin) si è praticamente bloccato, lasciando solo delle perdite marroni scure per più gg. del solito, vale a dire ca. 7-8. Poi per qualche gg. non ho più avuto niente e alla 13^ pillola mi sono comparse poche perdite marroni chiare (pochissime ma sempre presenti) che ancora (sono al 17° gg.) continuano ad esserci, molto leggere ma persistenti. Tale effetto potrebbe esser dovuto semplicemente al cambio pillola, oppure visto che comunque io prendevo già un contraccettivo ormonale tale problema è dovuto al fatto che la Miranova non è adatta a me? O magari è dovuta al fatto che ho "bloccato" le mestruazioni? Grazie della cortese risposta che vorrete darmi.
[#1]
Dr. Neri Stella Ginecologo 249 12
Buona sera, lo spotting in effetti potrebbe essere dovuto sia al cambio di pillola che alla sospensione di 3 giorni. Non è detto che la Miranova non sia adatta a lei, lo spotting è frequente nei primi mesi di assunzione per cui continui regolarmente ad assumerla e in genere al secondo-terzo mese questo fastidioso problema si risolve senza bisogno di cambiare nuovamente pillola.

Cordiali saluti

Dr. Neri Stella
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia.
Napoli

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test