Utente
Buongiorno,
da ormai una settimana ho perdite di sangue scure. L'ultimo ciclo è cominciato il 2 ottobre ed ho un ciclo regolare di 30 giorni; mi è stato rilevato come giorno dell'ovulazione il 19 ottobre e dal momento che sto cercando una gravidanza ho avuto rapporti non protetti il 14/16/18/20 ottobre. Ma subito dopo l'ovulazione ho cominciato ad avere perdite scure e questa mattina c'erano anche dei coaguli di sangue. Inizialmente ho pensato fosse un anticipo del ciclo, ma sto misurando la tb e anche questa mattina era superiore ai 37°. A cosa potrebbero essere dovuti? Devo preoccuparmi? Ho già fissato la visita dal mio ginecologo per il 9 novembre, ma nel frattempo volevo avere un vostro parere. Grazie mille.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In molte donne l'ovulazione si manifesta con una piccola perdita di sangue simil-mestruale,nulla di patologico!
Il tutto è dovuto ad un calo del tasso di estrogeni.
NON DEVE PREOCCUPARSI, al contrario potrebbe essere un buon segno!
In bocca al lupo!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio molto per la sua gentile risposta.
Mi ha fatto però venire un dubbio:ma nel caso di un'eventuale gravidanza il livello degli estrogeni non dovrebbe mantenersi alto?
Grazie mille! (e crepi il lupo!!)

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Parlavo del momento dell'ovulazione, non della gravidanza.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno,
mi scusi se la disturbo nuovamente. Sono all'11 po el e perdite non sono ancora terminate, ormai sono 11 giorni. Si tratta sempre di perdite scure, anche se non ci sono più stati casi di coaguli. Cosa devo pensare? (La tb per il momento è ancora alta).

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Potrebbe trattarsi del periodo post-ovulatorio.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente
Buongiorno dottore,
in attesa di fare la visita tra una settimana e di ritirare il pap test dopo domani mi affido alla Sua gentilezza.
Aspettavo il ciclo ieri e infatti ho trovato sulla carta delle macchie di sangue rosso vivo, ero convinta che mi stessero arrivando e invece poi più nulla, se non le solite perdite scure. Stessa cosa poco fa: ho visto sulla carta igienica macchie rosso acceso e poi più niente.
Mi saprebbe aiutare? Mi scusi nuovamente per il disturbo.

[#7]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Dovrei chiederle che contraccettivo adotta ,se lo adotta.
In assenza di contraccezione ,dovrei pensare ad una gravidanza.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#8] dopo  
Utente
Non utilizzo nessuno contraccettivo da ormai più di tre anni e come Le avevo anticipato ho avuto rapporti non protetti perchè stiamo cercando una gravidanza. Mi sono dimenticata di dirLe che domenica (10 po) ho fatto un test con risultato negativo. Quanti giorni mi consiglia di aspettare prima di farne un altro?

[#9]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
DAI 7 ai 10 giorni.
In bocca al lupo.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI