Utente
Gentili Dottori,
ho 37 anni ed un bambino di 4. Ho avuto due gravidanze la prima terminata con aborto intrauterino e la seconda terminata naturalmente con la nascita di mio figlio.
Ho preso la pillola per un lungo periodo (oltre 10 anni) e da quando ricordo ho sempre avuto un pò di spotting premestruale.
Ho fatto sia esami ormonali che diverse visite ginecologiche oltre ai pap-test: tutto è sempre rientrato nella norma.
Ora sto cercando di avere un altro bimbo da 6 mesi ma senza esito positivo. In particolar modo l'ultima mestruazione è iniziata il 29.10.2011. L'8.11.2011 durante una visita ginecologica è stato riscontrato un follicolo dominante di 20 mm nell'ovaio dx. In quei giorni ho avuto rapporti non protetti a giorni alterni ed ho verificato tramite appositi stick il picco LH il giorno 12.11.2011. I rapporti si sono protatti a giorni alterni sino al 16.11.2011 incluso (giorno successivamente al quale lo stick non segnalava più LH in circolo).
Ora il giorno 20.11.2011 sera mi è iniziato un leggero spotting marrone che si è protratto sino al 23.11. Da quel giorno solo un pò di spotting di color arancio sbiadito. Mi capita a volte che a sera esca un piccolo coagulo (andando di corpo) di muco striato di sangue coagulato.
Ieri ho fatto un test, ma effettivamente forse era troppo presto.
La mia domanda è questa: non mi sono mai posta il quesito se questo spotting che precede le metruazioni (questa però sarebbe effettivamente la prima volta che inizia con tanto anticipo) possa intralciare o meno il concepimento. Leggendo alcuni forum su internet mi sono resa conto che tante donne ne "soffre" ma che a volte può essere il segnale di qualche carenza ormonale o altro.
Le numerose visite ginecologiche che ho eseguito con regolarità non hanno mai riscontrato nulla. Ma visto che anche questa volta probabilmente non avrò concepito mi sto ponendo delle domande.
Inoltre il fatto che mio marito nei giorni dell'ovulazione avesse la tonsillite e quindi abbia avuto anche febbre alta nei giorni precedenti può aver infuito sul mancato concepimento?
Vi ringrazio sin d'ora.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Potrebbero essere perdite ematiche da impianto della gravidanza?
Carenza di progesterone nella fase luteinica ( dopo lo scoppio del follicolo :ovulazione) ?
Un dosaggio ematico delle betaHCG eliminerebbe il dubbio rapidamente.
In bocca al lupo!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Gent.mo Dott. Blasi,
che velocità! Grazie mille per la risposta!
Oramai per il dosaggio betaHCG dovrò attendere lunedì mattina in quanto i laboratori da queste parti sono chiusi il sabato.
Nel caso non fossi incinta (ultimamente sono diventata un pò pessimista, anche se sono perfettamente conscia che ciò non aiuta di sicuro un concepimento) esistono degli esami per vedere se ho una carenza di progesterone?
Quando sono rimasta incinta del mio primo figlio mi erano stati consigliati degli ovuli di progefik: pensa che dovrei prenderli sempre a partire dal 7° giorno post ovulatorio (ovvero più o meno nel momento in cui dovrebbe esserci l'annidamento)?
Il progefik mi era stato consigliato perchè avevo avuto un aborto precedente e perchè avevo avuto appunto delle perdite ematiche per alcuni giorni (però il test era già positivo il 10° giorno p.o.).
Grazie.

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Perfetto, ci troviamo.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Grazie Dottore, quindi secondo Lei non essendomi ancora iniziate le mestruazioni e non sapendo se sono incinta o meno dovrei iniziare a prendere il progefik?

[#5] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,

le scrivo dopo diversi mesi e finalmente sono incinta! Ultima mestruazione il 2.04.2012, ciclo medi 31 giorni.

Stamattina ho effettuato il dosaggi di Beta HCG ed è risultato di 865 mUI/ml.

Come le sembra? Sono nella media o è bassino?

La ringrazio molto.

[#6]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
CORRISPONDE ALL'AMENORREA.
In bocca al lupo!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#7] dopo  
Utente
Gentile Dottor Blasi...che sollievo...il mio medico di base mi aveva detto che secondo lui era bassino... quanto la ringrazio...
Venerdì sera in preda all'angoscia sono andata al PS e hanno trovato ecograficamente, seppur piccolina, una cameretta gestazionale... Mi hanno deto di ripetere le beta questo venerdì...secondo lei ha senso?

A questo punto crepi il lupo e...posso inviarle un abbraccio telematico?

Grazie ancora!

[#8]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
GRAZIE per l'abbraccio telematico.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI