Anemia in gravidanza

Buongiorno,
al controllo del 23 febbraio mi hanno riscontrato un'emoglobina di 10,7 (ero partita da 12,5).

Sono alla 31esima settimana di gravidanza.
Ho iniziato venerdì scorso il FERRO GRAD ma mi ha causato diarrea per 4 giorni. Oggi inizio il SIDERAL, speriamo vada meglio.
Vi chiedo gentilmente:
1- dopo quanti giorni l'emoglobina si alza?
2- dovrò eseguire il cesareo l'8 maggio, non è meglio prendere il SIDERAL forte?
3- sotto quali valori di emoglobina dopo il cesareo mi verrà proposta la trasfusione? e fino a quale valore posso indugiare a non eseguirla (considerando anche la mia bicuspidia aortica con dilatazione aortica di 3,3 cm)? lavoro nel campo della ricerca sicurezza del sangue e non mi fido per niente delle trasfusioni....
4- è possibile che a distanza di 20 giorni dall'ultimo controllo mi sento estremamente debole se in stazione eretta (la pressione è ok, 110-60) per colpa dell'emoglobina? cosa posso fare per sentirmi velocemente meglio? è da ieri sera che mi sento debolissima.

grazie a tutti
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,9k 1,3k 253
I valori di emoglobina salgono lentamente.
Per prendere in considerazione una emotrasfusione i valori devono scendere in maniera acuta al disotto di 5 di Hb.
In questi casi l' assunzione di magnesio risulta utile.
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie della sua risposta,
sto già assumendo
- multicentrum materna
- omega 3
- mag 2

se tollero il SIDERAL mi consiglia di passare poi al SIDERAL forte ? Grazie
[#3]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,9k 1,3k 253
Sì,certo.Nessun problema.

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test