Prurito e bruciore intimo

Gentili Dottori, da circa una settimana ho un forte bruciore e prurito nell'area vaginale esterna, senza perdite. Ho provato con pevaryl soluzione per lavaggi esterni e il fastidio è passato per qualche giorno per poi ripresentarsi uguale a prima.
Cosa posso usare per alleviare bruciore e prurito nell'attesa di una visita medica?(ho letto su internet di lavaggi con l'amido)
Posso usare vaselina?
anche il sapone intimo mi provoca irritazione.
Grazie
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Prima di tutto deve accertarsi se si tratta di una VULVITE conseguenza di una VAGINITE (trichomonas ?,CANDIDA?,Vaginosi batterica?) con esame batteriologico a frescao del secreto vaginale o coltura di tampone vaginale specifico.
Nel frattempo impacchi tiepidi di acido borico 3% mattina e sera.
Saluti

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test