Perdite nere e assenza di ciclo

Buongiorno
praticamente a Febbraio per motivi di gastrite nervosa ho assunto sotto prescrizione medica le pillole di Levopraid per un tempo di 3settimane e tutto era a posto.... Il 1 di Marzo mi è arrivato il ciclo puntuale e mi è durato 1settimana come sempre.... a metà marzo per una settimana piu o meno ho avuto delle perdita scure quasi nere ke poi sono scomparse da sole... Il mio medico ha detto che forse saranno state le pillole anche se io non le prendevo gia da piu di 15 giorni.... Adesso il 1 Aprile mi sarebbe dovuto arrivare il ciclo ma non è arrivato e non ho nemmeno i sintomi però dai primi di Aprile ho fatto un altra settimana di Levopraid perchè avevo dinuovo un pò di gastrite... Lunedi 16 Aprile sono tornate le perdite nere xo questa volta sono abbondanti infatti pensavo fosse il ciclo ( in quanto il primo giorno di ciclo ho perdite marroncine e poi subito dopo diventano rosse) invene no per2 giorni le ho avuteabbondanti e poi per altri 3giorni meno abbondanti sono cremose e non del tutto liquide... Adesso invece ho perdite bianche leggermente tendenti al giallo... E il ciclo ancora non arriva... Ormai sono 2mesi di ritardo considerando che l ultima mestruazione è stata il 1Marzo... Ho avuto rapporti ma sempre protetti da preservativo...
Purtroppo ancora nn sono riuscita a contattare il mio medico che è fuori città....Quindi mi chiedo cosa sono quelle perdite nere? esse e il ritardo sono dovute alle pillole oppure ad altri motivi?

[#1]
Dr.ssa Luisa Uras Ginecologo 310 7
gentile signora le perdite nere son causate dal fatto che lei ha il ciclo mestruale bloccato
l' uso del farmaco purtroppo ha come effetto collaterale quello di modificare il dosaggio della prolattina .
la prolattina aumentando e' causa di amenorrea ,
stia tranquilla non puo' esserci una gravidanza se il rapporto e' stato protetto
a presto

Luisa Uras

[#2]
dopo
Utente
Utente
Intanto voglio ringraziarla per la risposta e chiederle un ultima cosa...
Come faccio a far tornare il ciclo ? tornerà da se stesso oppure no?

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test