Utente 241XXX
salve!

volevo porre una domanda premettendo che farò comunque a breve una visita ginecologica...

Ho assunto Diane per 5 anni, senza sospensioni e tenendomi comunque sempre sotto controllo (visite ginecologiche di controllo una volta all'anno e esami del sangue ogni due, più o meno),ora mi sono sposata due mesi fa e ho interrotto la pillola a fine luglio.

Premettendo che ho le ovaie micropolicistiche ( le quali però a livell sintomatico non mi hanno mai dato grossi problemi) e specificando che comunque prima di prendere diane avevo il ciclo anche a quasi 40 gg e mi è saltato solo 2 volte in tutta la mia vita, con mia sorpresa il primo ciclo dopo la sospensione è arrivato a 30 gg ( il 22 agosto).

Il flusso è meno abbondante, ma ad oggi ancora non è terminato.Ho notato prima che arrivasse di avere del muco bianco: significa che ho ovulato?

Le due domande principali sono: questo è da considerarsi un vero e proprio ciclo naturale o ancora in qualche modo pilolato dalla pillola?posso già provare ad avere un bimbo o consiglia di aspettare?

grazie a chi vorrà rispondere

cordialmente

V.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
1. il flusso mestruale comparso il 22 agosto è un flusso spontaneo ,fisiologico, non pilotato dalla pillola.
2. Le pillole fermano momentaneamente l'azione dell'ovaio ,simulando una gravidanza (fattore protettivo) . Quando la donna decide di avere il primo figlio il suo apparato riproduttivo si "risveglia".
LA PILLOLA TUTELA LA CAPACITA' RIPRODUTTIVA.
Quindi può tranquillamente procedere.
https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/146-istruzioni-corretto-uso-contraccezione-ormonale.html
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 241XXX

grazie mille per la sua risposta dottore!

buon lavoro, saluti!

V.

[#3] dopo  
Utente 241XXX

Gentile dott.re,

torno a contattarla perchè, purtroppo, se il primo ciclo post pillola è arrivato ed è durato dal 23/08 al 31/08, ad oggi non ho più avuto il secondo ciclo...

Ho fatto il test dopo circa 10 gg di ritardo, ma negativo e anche analisi urine in laboratorio con lo stesso riscontro..ovviamente continuamo ad avere rapporti non protetti ed è da circa una settimana che ho nausea intermittente e poca tollerabilità agli odori e profumi..

Quanto devo attendere a rifare il test?considerando che l'ultimo l'ho fatto il 5 ottobre, pensavo di aspettare..ma non so quanto!

Questa nausea può essere causata dal fatto che il ciclo è saltato?come mai il secondo mi è saltato?hoquasi sempre perdite trasparenti e a volte con poco muco,preciso che ho le ovaie micropolicistiche...farò fatica ad avere un bimbo?

in attesa di una sua gentile risposta, le porgo i miei saluti

V.

[#4] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Può effettuare un dosaggio ematico delle betaHCG, anche subito.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#5] dopo  
Utente 241XXX

Oggi però la nausea è quasi scomparsa e ho doloretti mestruali..ma quelli li ho avuti altre volte nel corso di questi due mesi..se non per una gravidanza, che spero si sia instaurata, quale altro può essere il motivo del mancato ciclo?il fatto che io abbia avuto il primo ciclo post pillola è cmq positivo?ho paura che le mie ovaie funzionino poco..premetto che il 12/11 ho una visita dal ginecologo,ma mi piace sentire comunque diverse campane..

grazie dottore

saluti

V.

[#6] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certo è un buon segno la ripresa dei flussi mestruali, che dimostra che la pillola non procura danni alla fertilità.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#7] dopo  
Utente 241XXX

si ma il secondo nn è arrivato, se nn x la gravidanza mi chiedo perchè..considero quindi il primo ciclo come segno positivo..

[#8] dopo  
Utente 241XXX

gentile dott.re,

mi trovo a rileggere per caso il post, e giusto a titolo informativo volevo comunicarle che ero incinta di 3 settimane, i test non l'avevao visto.

La gravidanza procede bene, ora sono a 14 settimane.

saluti e buon lavoro!

[#9] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In bocca al lupo
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI