Tampone in gravidanza 40 settimane

dottore mi scusi per l'urgenza con cui le scrivo...
sono incinta e da ieri sono alla 40 settimana...ultima mestruazione 5 dicembre dpp 10 settembre...ho fatto ieri monitoraggio tutto ok...visita ed ecografia dicono che il bimbo sta benone pesa 4 kg ed è lungo 53 cm...unica cosa che ora mi da pensiero è che da un po...tipo una settimana 10 giorni ho perdite giallognole anche uin po geltinose...il gine ieri lo ha notato anche con la visita e lui dici sara leucorrea...
la mia paura è di aver preso infezione vaginale...le spiego ho eseguito ultimo tampone il 27 luglio con risultati negativi nessuna infezione...il gine non ha piu voluto che lo ripetessi nonostante io sapessi che per il ricovero ci vogliono analisi non piu vecchie di un mese...ora mi assilla questo pensiero...devo preoccuparmi? se fosse infezione appena saro ricoverata dovro dire al PS che ho molto perdite e loro fanno cura antibiotica? che devo fare?
ad oggi nessuna contrazione...prossimo monitoraggio giovedi...il gine dice al massimo per lunedi dovro partorire
grazie ancora
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Si procede a terapia antibiotica solo in caso di condizione di portatrice di STREPTOCOCCO beta EMOLITICO, anche se quasi sempre il decorso è asintomatico, in funzione delle possibili sequele che si manifestano sia come infezione NEONATALE ( in caso di rottura prematura delle membrane da almeno 24 ore), sia come complicanze del decorso della gestazione.
Saluti

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test