Il terzo giorno del nuovo blister

Salve.
Assumo la pillola da tre mesi.
il terzo giorno del nuovo blister( terza pillola)ho avuto un rapporto non protetto.
Il miei dubbi sono questi:
1) 7 giorni dopo, e quindi la decima pillola, è stata assunta con 9 ore di ritardo, posso essere tranquilla per il rapporto precedente? E posso avere rapporti nei giorni successivi?
2) un'altro dubbio che ho da sempre è questo: come fa l'ovulazione a bloccarsi anche dopo la settimana di pausa, e quindi dopo essere stata una settimana senza assumere pillole?
Spero che mi dia delle risposte precise, soprattuto la prima, grazie.
[#1]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
L'assunzione è stata regolare e non dovrebbero esserci problemi. Anche se ha assunto con ritardo una pillola successivamente rientra comunque nelle 12 ore ma se proprio non sta tranquilla usi un metodo di barriera nei giorni a seguire. Il blocco ovulatorio copre tutto il ciclo mensile pertanto se non è giunto a maturazione nessun follicolo non lo è nemmeno durante la mestruazione da sospensione che si verifica nella settimana. Al momento di riniziare un nuovo ciclo le pillole della nuova confezione bloccano la maturazione dei nuovi eventuali folicoli

Dr. Silvia Lovergine

[#2]
dopo
Utente
Utente
Quindi dottoressa, posso stare tranquilla per il rapporto precedente, avvenuto una settimana prima? È stato coperto dalle pillole?
Secondo lei il preservativo deve essere usato per forza? O posso andare comunque tranquilla?
[#3]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
Quando c'è una dimenticanza è consigliato è la sua non lo è stata ma solo una ritardata assunzione per cui è un eccesso di scrupolo che può renderla più tranquilla
[#4]
dopo
Utente
Utente
E per il rapporto precedente tutto ok?
O è meglio fare un test per togliere ogni dubbio?
[#5]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
Per ora non faccia nulla perché sarebbe inutile
[#6]
dopo
Utente
Utente
Si dottoressa lo farò dopo ma solo se lei mi dice che c'è bisogno di farlo..
Se invece per il rapporto precedente sia tutto apposto perché è coperto, di sicuro non lo farò.
[#7]
dopo
Utente
Utente
Il rapporto è avvenuto 7 giorni prima, quindi io penso sia coperto.
Però lei è la dottoressa, lei ne sa meglio di me.
Mi faccia capire, grazie per la disponibilità.
[#8]
dopo
Utente
Utente
Aspetto lei..
Buona giornata.
[#9]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
Si le ripeto di stare tranquilla
[#10]
dopo
Utente
Utente
Quindi posso evitare il test in futuro?
[#11]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
il test si esegue solo se ce n'è motivo e per ora non vi è
[#12]
dopo
Utente
Utente
Io volevo farlo per togliere dubbi, ma se lei mi accerta che non avrebbe senso evito tutto..
Quindi escludo questa mia scelta?
[#13]
dopo
Utente
Utente
Aspetto una sua risposta.
[#14]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
per il momento come già detto non faccia nulla
[#15]
dopo
Utente
Utente
Si va bene, ma quello che voglio dire io è questo:
Dopo tutto quello che sa ci sta motivo di farlo? C'è qualcosa che possa essere rischioso? Non capisco bene la sua risposta.
[#16]
dopo
Utente
Utente
Io il test se lo farò, lo farò quanto passerà un mese dal rapporto.
Ma voglio sapere se dopo tutto ci sta una ragione per farlo o meno.
Aspetto con ansia la sua risposta, e mi scuso per tutto ciò.
[#17]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
Non c'è motivo perché i rischi sono molto bassi
[#18]
dopo
Utente
Utente
Dottoressa se si dimentica la pillola una settimana dopo un rapporto non protetto, quest'ultimo è coperto lo stesso?
[#19]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
Sì in quanto l'ovulazione è già stata bloccata dalle pillole precedenti se già si è avanti con la confezione, se invece si è appena cominciata la prima settimana di assunzione e l'ovulazione è in fase di blocco iniziale una settimana prima sicuramente non ci poteva essere fecondazione.
[#20]
dopo
Utente
Utente
È successo così: nella seconda ho avuto rapporto e dopo una settimana la dimenticanza.
[#21]
dopo
Utente
Utente
Aspetto con ansia una sua risposta.
[#22]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
Non ci sono problemi può stare tranquilla
[#23]
dopo
Utente
Utente
Dottoressa ho assunto la pillola e ho avuto una scarica di diarrea dopo un'ora..
Questa ha potuto influire sulla protezione? O deve essere assunta un'altra pillola?
[#24]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
Se era proprio diarrea e cioè feci liquide o ne assume un'altra o utiluzza in aggiunta metodi di barriera nei prossimi giorni
[#25]
dopo
Utente
Utente
Io sapevo che se avviene nella prima ora dall'assunzione, la pillola non arriva ancora nell'intestino, cioè non viene ancora assorbita del tutto..
[#26]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
Faccia come le ho consigliato così non c'è pericolo e non si fa prendere dall'ansia
[#27]
dopo
Utente
Utente
Salve dottoressa ho smesso la pillola anticoncezionale..
Dopo circa 8-9 giorni dalle false mestruazioni, ho notato un liquido filamentoso, quindi l'ovulazione.
Ora le vere mestruazioni mi verranno dopo 15 giorni dall'ovulazione? O possono arrivare in modo sballato?


Un'altra domanda..
Quanto vive uno spermatozoo all'aria aperta?
[#28]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
Sì le arriveranno ma potrebbero anche essere irregolari e lo consideri normale dopo la pillola poiché è l'ovaio che deve rimettersi in moto. Vivono pochissimo tempo in quanto lo sbalzo termine o è le caratteristiche ambientali li deteriorano
[#29]
dopo
Utente
Utente
Se si rimane incinta mentre c'è la fuoriuscita del liquido ovulatorio, quest'ultimo continua ad uscire o si interrompe già dal giorno dopo?
Mi scusi ancora dottoressa, e molte grazie per le sue risposte.
[#30]
dopo
Utente
Utente
La prego di rispondere dottoressa, grazie mille.
[#31]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
Non è un fenomeno immediato e matematico per cui non ci sono regole. Il muco cervicale viene prodotto ad intermittenza e qualora avvenisse una fecondazione non si bloccherebbe subito
[#32]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottoressa, come lei già sa ho smesso di prendere la pillola anticoncezionale..
Vorrei capire alcune cose:
Ho avuto le ultime 'false' mestruazioni il giorno 22, il giorno 29 circa ho ovulato.
Le prossime mestruazioni le devo aspettare per il giorno 19luglio , quindi 28 giorni dopo le vecchie mestruazioni?? (io ho un ciclo di 28 giorni quando non prendevo la pillola).
Oppure le dovrei aspettare per il giorno 12?? (2 settimane dopo l'ovulazione).
[#33]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
Innanzitutto non si può stabilire con certezza quando sia avvenuta l'ovulazione tanto più quando si ha il passaggio dalla pillola pertanto si considera verosimilmente il ciclo dopo i classici 28 giorni
[#34]
dopo
Utente
Utente
Quella era una data non sicura. Però sapevo che il ciclo viene 2 settimane dopo l'ovulazione.
Quindi non devo aspettarlo dopo 2 settimane dall'ovulazione?
[#35]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
All'incirca è così ma non è un dato assoluto
[#36]
dopo
Utente
Utente
Salve, ho avuto un rapporto a rischio oggi..
Tra domani e dopodomani dovrebbero arrivare le mestruazioni.
Ho due domande:

1)E rischioso anche se prima delle mestruazioni?

2)Se le mestruazioni arrivano, sono fuori da ogni rischio o ci sono ancora dei dubbi?
[#37]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
Il rischio è sempre presente sebbene non molto elevato.
Si è fuori dal problema
[#38]
dopo
Utente
Utente
Dottoressa mi scusi ancora..
Il mio ragazzo aveva le mani sporche di sperma, e per sbaglio ha toccato il pube(per capirci meglio dove nascono i peli)..
Mica e possibile che sia entrata una parte all'interno della vagina? Anche se lui non ha penetrato?
[#39]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
Non ci orientiamo sulla fantascienza
[#40]
dopo
Utente
Utente
Ma per essere successo qualcosa deve per forza penetrarmi??
[#41]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
No ma il liquido deve entrare in contatto con la mucosa per consentire agli spermatozoi di sopravvivere in ambiente consono
[#42]
dopo
Utente
Utente
Ma se per caso abbia toccato le grandi labbra potrebbe essere successo qualcosa??
[#43]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
Gli spermatozoi devono sopravvivere e percorrere le vie genitali attraverso la mucosa interna ad una certa temperatura, un certo PH ed una certa umidità cose che in ambiente esterno non si trovano
[#44]
dopo
Utente
Utente
Quindi per essere successo qualcosa doveva entrare con le dita all'interno della vagina??
[#45]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
Già è un ipotesi più plausibile
[#46]
dopo
Utente
Utente
Quindi toccando l'esterno della vagina, lo sperma non può entrare all'interno??
[#47]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
Ce ne dovrebbe essere in grande quantità tanto sa colarvi
[#48]
dopo
Utente
Utente
No lui non è venuto, aveva solo un po il pene sporco, e per sbaglio mi ha toccato..
[#49]
dopo
Utente
Utente
Buonasera..
Spiego la mia situazione:
Il mio ragazzo con il pene sporco un po di sperma (o meglio di quel liquido che esce per l'eccitazione) ha toccato il mio pube mentre eravamo in doccia e con l'acqua che scendeva dall'alto..
E possibile che con l'acqua lo sperma che era sul pube sia andato a finire all'interno della vagina??
[#50]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
Ritengo sia davvero improbabile soprattutto con l'acqua che rende poco vitali gli sperma
[#51]
dopo
Utente
Utente
Salve.
Oggi mi sono venute le mestruazioni e ho avuto un rapporto a rischio.
Vorrei cominciare a prendere la pillola anticoncezionale da domani, vorrei sapere se prendendola potrei eliminare anche il rischio di oggi.

Grazie.
[#52]
dopo
Utente
Utente
Dottoressa ho un dubbio molto grande..
Oggi ho avuto un rapporto con il mio ragazzo e mettendosi il preservativo ha toccato con le mani il liquido causato dall'eccitazione, e poi ha di nuovo toccato il preservativo per poi penetrarmi..
Il mio dubbio e questo:
Se ha toccato il preservativo con le mani un po sporche di quel liquido, rischio la gravidanza??
[#53]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
Il rischio è in quantificabile ma sicuramente basso.
[#54]
dopo
Utente
Utente
Dottoressa vorrei anche dirle che ho avuto le mestruazioni il 5 ottobre(durata del ciclo 26/27/28 giorni circa), e il liquido che ho durante la presunta ovulazione(liquido filamentoso) non mi esce più da circa 3 giorni..
Credo che non sia fertile, lei ne sa più di me.
Aspetto sue risposte, grazie di cuore Dottoressa.
[#55]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
Il rapporto è avvenuto da quanto riferisce in 19^ giornata e pertanto considerando il suo ciclo della durata media di 28 giorni non dovrebbe essere stata nel picco massimo di fertilità. Questo naturalmente è un dato puramente probabilistico e mai di assoluta certezza.
[#56]
dopo
Utente
Utente
Ma gli spermatozoi che avrebbe toccato dal pene non dovrebbero essere morti una volta fuoriusciti??
[#57]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
La loro vitalità infatti in ambiente esterno è limitata
[#58]
dopo
Utente
Utente
Dottoressa quindi posso stare tranquilla o devo prendere la pillola del giorno dopo??
[#59]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
Direi che è poco probabile ma la certezza assoluta in medicina non esiste. È una decisione che deve prendere lei
[#60]
dopo
Utente
Utente
Per 'poco probabile' cosa intende??
[#61]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
Che l'instaurarsi di una gravidanza è improbabile o raro ma non impossibile.
[#62]
dopo
Utente
Utente
Salve, il mio ragazzo si è pulito il pene con la carta igienica e dopo 15 ore per sbaglio ho toccato con quella carta la mia vagina.. E possibile che possa rimanere incinta??

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test