Utente 304XXX
salve.questo è il secondo mese che cerco una gravidanza. ho avuto l'ultimo ciclo il 19 marzo e quindi facendo i conti , l'ovulazione di doveva presentare intorno al 2 di aprile-premetto che ho un ciclo regolare di 28 giorni.
ho avvertito i sintoni dell'ovulazione intorno al 29-30 marzo, e dal primo aprile, scusi il linguaggio, asciutta.
è possibile che io abbia ovulato anticipatamente? premetto che ho avuto rapporti completi dalla fine del ciclo al primo di aprile, ogni giorno, poi il 3 e il 4 nulla.
posso sperare?
premetto che da due mesi assumo chirofol 500.

[#1] dopo  
Dr. Franco Lisi

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Si certò può sperare. i rapporti sembrano essere avvenuti nei giorni giusti
Dr. Franco Lisi http://www.riproduzioneassistita.it/

https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita

[#2] dopo  
Utente 304XXX

grazie dott. la terrò informata.
da stamattina ho dolori al basso ventre, ora fantasticando un po, più o meno, siamo nel periodo dell'impianto?

[#3] dopo  
Dr. Franco Lisi

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
[#4] dopo  
Utente 304XXX

salve dott. oggi è il "fantomatico" giorno del ciclo.
stamattina ancora nulla e poichè non so aspettare, ho comprato un test in farmacia.
la seconda linea appare leggermente presente. !!!!!!!!
spero tanto. se entro stasera nulla, allora penso di fare la beta intorno a giovedì. se tutto va be, e non arriva il ciclo, va bene la beta dopo 2 giorni di ritardo?

[#5] dopo  
Dr. Franco Lisi

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
[#6] dopo  
Utente 304XXX

visto che la gravidanza precedente , persa all'8° settimana , con un aborto ritenuto e successivo raschiamento, era partita con una beta bassa a, a circa 54, volevo attendere qualche giorno prima di farla.
non vorrei che esce bassa,visto che siamo all'iniozio, per poi pensare a qualcosa di brutto, come la precedente.
è troppo aspettare fino a martedi prossimo per la beta?

[#7] dopo  
Dr. Franco Lisi

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
[#8] dopo  
Utente 304XXX

gentile dottore. stamattina ho effettuato la beta .il risultato è : 5355. ultimo ciclo il 19 marzo. questo giovedì vado dal ginecologo.
scusi la domanda, ma in caso di gravidanza extrauterina o in caso di cattivo impianto, la beta sarebbe anche così alta?
scusi , ma è la classica ansia

[#9] dopo  
Utente 304XXX

salve dott. allora le confermo la gravidanza alla 7 settimana, partita come gemellare, solo che uno ormai ...............!!!!!!!:-(
da stamattina ho dolori alla pancia tipo dolori da ovulazione. è normale?
prima di chiamare il ginecologo volevo solo una rassicurazione

[#10] dopo  
Dr. Franco Lisi

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
salve, nella gravidanza inziale qualche dolore si può sentire. Naturalmente non possono essere dolori ovulatori, il suo stato gravidico non li permette
Dr. Franco Lisi http://www.riproduzioneassistita.it/

https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita

[#11] dopo  
Utente 304XXX

gentile dottore, ho da darle una bruttissima notizia. l'altro ieri mattina dopo delle piccole striature marroncine dopo la pipi, chiamo il mio ginecologo che nel pomeriggio mi fa una eco interna. la gravidanza si è arrestata a 8 più 3 giorni,quando io lunedì dovevo essere di 9 più 4. dall'eco non c'è nessun distacco di placenta, solo assenza di battito cardiaco.
che dolore atroce!
ieri mattina raschiamento.
il ginecologo non mi ha saputo dare nessuna spiegazione. c'è solo una coincidenza, il battito delbambino, anche l'anno scorso si è arrestato all'inizio del terzo mese di gravidanza.
sono distrutta e amereggiata con tutto e tutti.
ora cosa dovrei fare dottore, la prego mi dica come muovermi
grazie

[#12] dopo  
Dr. Franco Lisi

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
Salve
purtroppo vedo con ritardo il suo messaggio. 2 aborti a 34 anni non possono essere causali. lei dovrebbe eseguire tutto il pannello di esami della poliabortività e anche la genetica, per vedere se esiste un fattore di abortività modificabile.
Dr. Franco Lisi http://www.riproduzioneassistita.it/

https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita

[#13] dopo  
Utente 304XXX

dottore prima di tutto grazie per la risposta. giovedì ho il controllo dal ginecologo e se lui non dirà nulla ,proporro io gli esami.
o in alternativa cambierò ginecologo. io con la prima bambina, non ho avuto tanti problemi. solo 3 mesi di miolene e vasosuprina a causa di piccole contrazioni. poi tutto bene fino alla nascita.
dott a casa siamo distrttutti. però lo sappiamo che prima o poi passerà .
la terrò informata sull'esame dell'aborto.
grazie

[#14] dopo  
Dr. Franco Lisi

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
Tanti auguri
quando va dal suo ginecologo si ricordi di proporgli tutti gli esami della poliabortività e se il suo ginecologo non é competente a riguardo, si rivolga ad un centro specifico.
Dr. Franco Lisi http://www.riproduzioneassistita.it/

https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita

[#15] dopo  
Utente 304XXX

salve dott. allora la settimana scorsa sono andata a CONTROLLO. il referto ancora non è pronto, e questo mi fa preoccupare. il ginecologo ha detto che se non ha il referto lui non puo pronunciarsi. oggi lo richiamo.
intanto sono andata anche dal mio vascolare che mi ha prescritto lo screening genetico della coagualzione. lui sospetta che il tutto sia dovuto alla trombosi venosa profonda avuta con la nascita della mia primogenita 5 anni fa.
scriverò ora appena ho il referto .

[#16] dopo  
Dr. Franco Lisi

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
Io sono d'accordo con il suo angiologo. Avendo lei avuto un episodio di trombosi venosa profonda é possibile che lei abbia una trombofilia genetica, che é una delle cause più frequenti di poliabortività. Quando avrà i risultati mi può scrivere di nuovo.
Dr. Franco Lisi http://www.riproduzioneassistita.it/

https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita

[#17] dopo  
Utente 304XXX

allora dottore , la diagnosi del referto è : residui ovulo deciduali con fenomeni regrassivi aspecifici.
ha detto che a livello ginecologico va tutto bene e che il bambino non è morto a causa di infezioni................................. e questo a me non basta gentile dottore.
i test richiesti dal vascolare sono: test genetico per trombofilia(estrazione del dna e analisi di mutazione di dna), PT PTT, fibrinogeno AT III, omocisteina, proteina c reattiva , proteina s , APCR, ACA igg e igm.

[#18] dopo  
Dr. Franco Lisi

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
[#19] dopo  
Utente 304XXX

salve gentile dottore. non ho più scritto perchè ho approfondito molto di più la mia situazione.
allora.... a livello genetico, non c'è nulla. si escludono patologie genetiche.

per quando riguarda il ginecologo, ho contattato un prof. della campania che a dir di molti, uno specialista in infertilità e poliabortività. lui mi ha suggerito ed eseguito, una isteroscopia diagnostica, endometriocoltura più biopsia endometriale per la ricerca delle plasmacellule (Novak).
tra 15 giorni ritiro la biopsia endometriale e endometriocoltura, ma subito, anzi "sibitissimo" mi ha detto che ho una endometrite cronica severa.
ed io, molto perplessa ho chiestoi come fa già a dirlo, e lui mi risponde che lo ha già visto nell'endoscopia.
per lui ho perso entrambe le gravidanze a causa di questa bruttissima infezione.

[#20] dopo  
Utente 304XXX

salve dottore. allora esito endometriocoltura: positiva
specie batterica:escherichia coli
carica batterics: non determinabile.

dal referto istologico: la colorazione con Giemsa evidenzia numerose plasmacellule.

cosa significa?

[#21] dopo  
Dr. Franco Lisi

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
Significa che nell'endometrio c'era un batterio chiamato escherichia coli. Io non sono così certo che la causa dell'aborto sia questa.
Dr. Franco Lisi http://www.riproduzioneassistita.it/

https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita

[#22] dopo  
Utente 304XXX

e quindi cos'altro posso fare, non so più cosa fare e dire. voglio delle risposte e voglio dare un fratellino o sorellina a mia figlia.
lei cosa mi consiglia?

[#23] dopo  
Utente 304XXX

gentile dottore. sono stata ma Carmine Malzoni per far leggere i risultati dell'isteroscopia e endometriocoltura.
per il professore la causa è da rintracciare in questa infezione. sinteticamente ha detto che è il mio sistema immunitario che attacca il bambino, nel tentativo di far fronte all'infezione.
mi ha prescritto:
6 giorni, mattina e sera iniezione di amikacina da 500 con un multivitaminico.
dal 6° giorno e per altri 20 giorni flaminase per 3 volte al giorno e ovuli pevaryl da 50.
poi dopo i 20 giorni deltacortene per 5 settimane a scalare settimana per settimana.
si parte dal 25 mg per finire con 5 mg.
mi ha detto poi che se sono nel periodo utile per concepire nell'ultima settimana posso avere rapporti liberi.

gentile dottore lei cosa ne pensa?

se è questa la diagnosi a cosa posso andare in contro in futuro?
ormai il cesareo è fatto. si puo risolvere?

[#24] dopo  
Utente 304XXX

salve dottore. stamattina ho avuto il test di gravidanza positivo e luned' faccio la beta.
martedì vado a controllo e vediamo cosa mi dice il ginecologo.
wow.. appena 4 settimane e già vivo di ansia.
gentile dottore. in caso di dolore ai reni, tipo colica . come di dovrei comporate. glielo chiedo perché il mese scorso, nel corso di 12 ore sono dovuta andare 2 volte al ps per due fortissime coliche renali. e da oggi pom ho solo un dolore persistente ma leggero nello stesso posto.
mi scuse se glielo chiedo, ma avendo cambiato il ginecologo, per il momento non so a chi chiedere.

[#25] dopo  
Utente 304XXX

mi scusi ancora , ma ho appena ritirato la beta e il valore, dopo 3 giorni di ritardo è 900,27.
è un buon valore?