Perdite durante ovulazione

Ho 24 anni e il mio ciclo non è mai stato regolare (tra i 31 e i 36 giorni). Questa situazione di irregolarità si a ccentuata negli ultimi tre mesi. Le ultime 2 volte ho avuto cicli di 40 giorni e in concomitanza con l'ovulazione ho avuto delle perdite di sangue. La prima volta sono durato solo un giorno, la seconda ben 5,tant'è che credevo mi fossero tornate le mestruazioni dopo soli 20 giorni.
Venerdì 14 marzo ho fatto una visita ginecologica che non ha evidenziato nulla (utero e ovaie perfetti). Oggi (lunedì 17 marzo) mi sono tornate,quindi non so se il ciclo in arrivo abbia falsato l'ecografia interna.
Ciò che mi chiedo è se questi ritardi e queste perdite debbano essere preoccupanti o se possa essere tutto dovuto al periodo particolarmente stressante che sto vivendo (ho iniziato a fare il lavoro dei miei sogni che però non è come speravo a causa del capo particolarmente pretenzioso e demotivante).
Inoltre ho avuto spesso malanni di stagione con un conseguente ciclo di antibiotici e perdita di un paio di chili in 3 mesi.
Spero di ricevere risposte quanto prima, cordialmente
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,9k 1,3k 253
Le perdite ematiche in corso di ovulazione non sono frequenti, ma non sono da considerare PATOLOGICHE, perchè legate all'improvviso calo di estrogeni che si può verificare durante lo scoppio del follicolo (ovulazione).
Con lo stress psico-fisico si verificano delle variazioni dei livelli di prolattina che influenzano la ovulazione e di conseguenza i ritmi mestruali.
Altra causa da ricercare è una condizione anemica .
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test