Utente
Buongiorno,
nell'aprile 2014 causa irregolarità del ciclo ho eseguito un'ecografia transvaginale e mi è stata diagnosticata l'ovaia dx micropolicistica e prescritto prepart in quanto volevo cominciare a cercare una gravidanza.
Da ottobre 2014 ad oggi ancora niente gravidanza....
oggi essendo trascorso quasi un anno dall'ultima eco l'ho rieseguita anche perché da qualche mese sono in cura da un osteopata e non so se sia coincidenza ma il ciclo è di nuovo regolare al 28° giorno.
Ero piena di buoni propositi quando la dottoressa mi ha detto che la situazione non era cambiata e che le ovaie erano entrambe policistiche.
A qual punto gli ho chiesto come mai prima era solo la dx ed ora anche la sx e mi ha risp che le ovaie sono sempre policistiche entrambe e mai una sola, e che l'altra volta probabilmente non si era vista!
Alla mia seconda domanda: ma l'altra volta era micropolicistico invece ora è diventato policistico come mai? mi ha risposto che è la stessa identica cosa.
A questo punto non ci capisco più niente.

Mi potete spiegare qualcosa di più?
Sono molto sconsolata per tutto ciò...
Grazie

[#1]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Ovaio policistico o micropolicistico sono sinonimi. La patologia è bilaterale. Sempre.
Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2] dopo  
Utente
Adesso è da tre mesi che ho il ciclo a 28 giorni precisi. Gli esami ormonali che mi aveva fatto fare la ginecologa erano ok xó sono mesi che proviamo ad avere un figlio ma ancora nulla. Secondo lei la mia situazione può abbassare la mia possibilità di avere un bimbo? E se dovessi riuscirci potrei avere delle complicazioni durante la gravidanza? Grazie

[#3]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Per prima cosa dovrebbe essere più precisa sulla durata dello stato di infertilità.
Poi, se sta cercando gravidanza con rapporti mirati da almeno 6 mesi, sia Lei sia il Suo compagno, dovreste sottoporvi ad una serie di esami ed indagini per conoscere il motivo di questo mancato evento.


Saluti ed auguri.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#4] dopo  
Utente
diciamo che se anche questo mese va male, è il 5° mese.
Purtroppo ho avuto difficoltà perché avendo un ciclo irregolare non riuscivo a calcolare bene i giorni ed avevamo rapporti tutti i giorni, ma so che non è una cosa molto giusta.
Ora, come le dicevo, sono 3 mesi che sono puntualissima al 28° giorno.
Secondo lei, con l'attuale ciclo, ovulando al 14° giorno, quali i sono i giorni nei quali dovremmo avere rapporti?
Grazie

[#5] dopo  
Utente
ecco, ciclo appena arrivato. Non capisco.

Abbiamo avuto rapporti i seguenti giorni:
7° - 9°-10°-12°-13°-14° e ovulato il 13° (essendomi arrivate oggi cioè il 27°)

Dove abbiamo sbagliato???

[#6]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Inizi ad avere rapporti singoli completi il giorno +10 + 12 + 14 e +16 dal primo giorno del ciclo, giungendo al primo di essi (quello del giorno +10) con 4 o 5 giorni di astinenza.

Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#7] dopo  
Utente
questi giorni valgono per un ciclo di 27gg o 28?
e infine, mi vergogno un pò a chiederlo ma.....le posizioni sono indifferenti oppure ce n'è qualcuna che favorisce la cicogna?
Grazie

[#8] dopo  
Utente
dimenticavo, avendo ormai il ciclo (noi nn lo facciamo durante questo periodo) a questo punto possiamo farlo tranquillamente il giorno 10 oppure è meglio avere rapporti prima (5 gg come dice lei) tipo il il giorno 5?

[#9]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Non esiste una "posizione" particolarmente favorevole. E' consigliato da alcuni un lieve rialzo sotto il bacino per circa 20 min dopo il rapporto per lei. E' bene avere un rapporto o comunque una eiaculazione il giorno +5 o + 6 del ciclo. Ciclo di 27 o 28 è indifferente.

Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#10] dopo  
Utente
Buongiorno dottore,
volevo farle un'altra domanda.
Ora sono al 15° giorno del ciclo.
Siccome stiamo cercando una gravidanza, come mi devo comportare con la toxoplasmosi? so che non bisogna mangiare particolari cibi durante la gravidanza ma volevo sapere se vale solo "dopo" che si è già incinta oppure anche durante la ricerca?
grazie

[#11]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Potrebbe dosare gli anticorpi anti-toxo, IgG ed IgM. Se dovesse risultare protetta dalla infestazione, allora non vi sarebbero limitazioni di sorta.


Saluti ed auguri
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#12] dopo  
Utente
ho già fatto quei dosaggi e purtroppo non sono immune.
E' proprio per questo che mi interessava sapere se anche durante la "ricerca" non posso mangiare determinati cibi, oppure solo dopo essere già in cinta.
Grazie

[#13]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Solo precauzionalmente eviti carni crude, salumi crudi. Lavi bene le mani prima di mangiare. Lavi bene frutta e verdura, semmai dopo averle messe a mollo per 4 o 5 min in Amuchina. Eviti il contatto specie con i cuccioli di gatto, non cambi loro la lettiera ed usi sempre guanti per lavori di giardinaggio.


Saluti
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#14] dopo  
Utente
Buongiorno dottore,
ieri (22° giorno del ciclo) ho avuto dolori al basso ventre come da "arrivo ciclo" ma mi sembra un po' prestino.
Ho ovulato il 13° giorno quindi in teoria spero non mi arrivino per il 27.
Oggi però non ho nessun dolore.
Secondo lei è il ciclo che si sta preparando ad arrivare?
Grazie

[#15] dopo  
Utente
rettifico!
Ho dolori anche oggi proprio come se dovesse arrivare il ciclo, e poi continuo ad andare in bagno (....non a far pipì...) ma come mai?

[#16]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Probabilmente un piccolo problema enterico. Niente di più.

Saluti
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#17] dopo  
Utente
Buongiorno,
il ciclo è arrivato regolarmente pur avendo avuto rapporti il 10°-12°-14°-16° e ovulato il 13°

e allora perchè ancora niente.........

ho rifatto una visita ginecologica con ecografia 1 sett fa e la dott.ssa mi ha detto che va tutto bene e che fisicamente è tutto a posto.
Allora perché non rimango in cinta?

ho sentito parlare che un'ora prima del rapporto è consigliabile fare delle lavande con acqua e bicarbonato per agevolare gli spermatozoi.
E' vero oppure è un cosa che può creare danni?

[#18]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Avendo Lei 35 anni e cercando, come scriveva, una gravidanza dall'Oootbre dell'anno scorso, mi permetto di consigliarle rapporti liberi senza effettuare accertamenti almeno fino a Giungo di quest'anno. In caso di assenza di gravidanza, Le consiglio di recarsi dal Suo Specialista Ginecologo di fiducia per intraprendere gli esami di primo livello atti ad evidenziare un eventuale problema.
Per il momento potrebbe utilmente assumere integratori a base di acido folico ed inositolo, oltre ad intraprendere una dieta che le riporti il peso ad un indice di massa corporea nella norma.

Saluti ed auguri.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#19] dopo  
Utente
da quando abbiamo cominciato la "ricerca" la dott.ssa mi ha prescritto l'integratore Prepart.
Per quanto riguarda la dieta io sono alta 1,63 per kg 58, dice che dovrei dimagrire?
e per la questione del bicarbonato è una diceria o funziona?
Grazie

[#20]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prepart contiene inositolo ed acido folico come Le dicevo. Per la dieta, forse mi sbaglio, ma prima nella minischeda associata alla sua richiesta vi era riportato "sottopeso". Per questo ho accennato alla normalizzazione del peso. Oggi vedo corretto in "normopeso", come, del resto, si evince dai dati che Lei ha riportato.
Ovviamente non ne tenga conto.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#21] dopo  
Utente
e per la questione del bicarbonato cosa mi dice?

[#22]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Non serve a molto, almeno nella mia esperienza sul campo.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#23] dopo  
Utente
Buongiorno,
lei in precedenza mi ha indicato i giorni nei quali avere rapporti con un ciclo di 28 gg.
Ma ovulando il 13° giorno invece, quali sarebbero i giorni? perché in qst giorni sto eseguendo il test di ovulazione della clear blu che individua i 4 gg fertili ma già oggi che è il 9° giorno mi ha rilevato la fertilità e così non mi tornano i conti.
Non capisco. Lei cosa dice?

[#24]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Tenendo presente che lo sperma rimane attivo nelle vie genitali femminili, se normale, fino a tre giorni dall'emissione, consiglierei il giorno +10, +12, +14 come giorni da associare ad una ovulazione al giorno + 13.

Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#25] dopo  
Utente
quindi lei mi sconsiglia di avere rapporti anche il giorno stesso dell'ovulazione?
perché sul foglietto delle istruzioni c'è scritto che bisognerebbe avere rapporti il giorno dell'ovulazione e quello prima

[#26]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Le ripeto i miei consigli. Un eccesso di rapporti indebolisce lo sperma.
Saluti.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#27] dopo  
Utente
questo mese stanno succedendo cose che non capisco.
Premetto che il mio ciclo arriva il 27° giorno.
Questo mese, rapporti avuti il 10°-12°-13°-16°.
Per prima cosa contrariamente agli altri mesi,non ho avuto dolori durante l'ovulazione e anche il seno, mi si ingrossava sempre e anche dolente invece qst volta,nè ingrossato e nè dolente.
Ho avuto episodi di nausea notturna tanto da farmi svegliare e di giorno sensazione di continua aria nello stomaco, come se ci fosse qlcs dentro che si ingrossase, non lo so spiegare bene a parole.
Nonostante tutte qst cose nuove, il gorno 25° inizio ad avere dolori alle ovai come da ciclo, infatti le aspettavo regolari ma al 27° giorno non si sono presentate.
Stamattina giorno 30° faccio il test ma è negativo.
non ho più dolori ma ho sempre la sensazione di bagnato tanto che quando vado in bagno sulla cata rimane tutto bagnato come se stessi in periodo fertile, solo che non è muco filante.
Non ci capisco più nulla.
Cosa vuol dire tutto questo?

[#28]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Può esserci un'ovulazione differita o un ciclo anovulare cui fa seguito un'ovulazione anticipata. Non strano a 35 anni.
Nessun problema. Dovrebbe riprendersi la cadenza solita.


Saluti
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#29] dopo  
Utente
Alla luce di quello che mi ha detto mi chiedo:
1)Secondo lei se ho ovulato dopo ci sono possibilità che sia in cinta e che quindi ho fatto il test troppo presto?anche perché non più dolori....
2)Il ciclo mi arriverà?

[#30]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
In caso di assenza di flusso, può eseguire un test dopo 40 giorni dall'ultimo ciclo registrato.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#31] dopo  
Utente
ieri il ciclo è arrivato, quindi con 3 gg di ritardo.
Lei dice che dal prossimo tornerò regolare?

Intanto le posso dire che sto avendo un flusso molto abbondante e rosso vivo e ho continui giramenti di testa.
Mi può dire che cosa sta succedendo? mi devo preoccupare? posso fare qualcosa?

[#32]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
IL ritmo normale di un ciclo è fra 21 e 35 giorni. Per cui: nessun problema.
Può assumere integratori di ferro e vitamine. Sono prodotti da banco, per cui può farsi indicare dal Suo Farmacista.


Saluti
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#33] dopo  
Utente
avendo avuto un ciclo abbondante vuol dire che l'ovulazione c'è stata oppure no?

[#34]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Dall'abbondanza di un ciclo non si può ricavare la pregressa ovulazione durante il periodo che lo precede.
Se vuole sapere al riguardo di una regolare funzione ovulatoria dovrebbe eseguire un monitoraggio della crescita follicolare spontanea per via ecografica, per almeno 4 - 6 cicli consecutivi (se possibile).


Saluti
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#35] dopo  
Utente
dai dolori che ho alle ovaie anche questo mese la cicogna non ci sarà.....
per ora ho sempre avuto rapporti il 10°-12°14°-16° ovulando il 13° giorno ma senza risultati,
a questo punto volevo sapere se posso cambiare giorni, ad esempio vorrei avere rapporti tutti i giorni nella settimana in cui ovulo cioè dal 10 al 16
così ci sarebbero più probabilità? grazie

[#36]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile utente: se vuole DAVVERO avere rapporti in periodo fertile, non deve far altro che trovare un Collega che le pratichi un monitoraggio ecografico del ciclo ed avere rapporti in periodo che si definisce fertile sulla base delle dimensioni el follicolo maturo.

Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#37] dopo  
Utente
Attualmente uso gli stik ovulatori è per questo che ogni mese posso dire con certezza che ovulo il 13 giorno. Devo cmq fare il monitoraggio ecografico?

[#38]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Il monitoraggio ecografico è quello più affidabile. Del resto è quello che si usa nei cicli di stimolazione ovarica controllata pre-FIVET, per esempio...
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#39] dopo  
Utente

Buongiorno,
ho due quesiti da sottoporle:

1)Dopo il suo consiglio sono andata dalla ginecologa richiedendo un monitoraggio ecografico.
All'inizio non era molto d'accordo in quanto diceva che dalla ns. ultima visita aveva visto che era tutto ok e che ovulavo ma mi ha accontentata facendomi l'ecografia il 13° giorno.
Ha detto che è tutto a posto e che non ho più l'ovaio micropolicistico e che avevo già ovulato quindi presumibilmente il giorno prima cioè il 12°.
Da li allora ho fatto 12+14 per cui dal calcolo il ciclo sarebbe dovuto arrivare al 26° giorno ma così non è stato.
E' arrivato il 28° giorno.
A questo punto non riesco più a capire che calcoli devo fare per capire quando arriva un ciclo mestruale, ma soprattutto per in rimanere in cinta.

2)Poi volevo farle un'altra domanda.
Mio marito si lamenta del fatto che il suo liquido seminale è molto denso mentre anni fa quando eiaculava lo faceva con "schizzo", secondo lei da cosa può dipendere? può influenzare la procreazione?
Grazie

[#40]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Premesso che:
a) l'ovaio policistico, se davvero esiste, non scompare nel nulla, ma resta immutato e che
b) un periodo di giorni di tolleranza sull'arrivo del ciclo è perfettamente fisiologico

1) la esorto a continuare i monitoraggi ecografici se davvero vuole conoscere il periodo fertile
2) "schizzo" o meno, potrebbe parlare con suo marito per fargli eseguire un esame dello sperma con spermiocoltura dopo adeguata preparazione, così da sapere anche se da parte sua vi sono problematiche e di che natura.


Saluti
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#41] dopo  
Utente
Mio marito ha eseguito uno spermiogramma.
Premetto che, avendo sentito che in ospedale non rispettano molto i parametri di riferimento, l'ha eseguito in un centro privato specializzato proprio per cure dell'infertilità.

Al ritiro del referto la dottoressa mi ha spiegato che è tutto a posto e che ha anche dei buoni parametri.
Mi ha spiegato che loro essendo un centro specializzato sono molto rigorosi nelle percentuali per cui, se avessi eseguito lo stesso esame in ospedale, le percentuali sarebbero state sicuramente superiori proprio perché loro non sono molto precisi nel fare le distinzioni morfologiche.

Nello specifico ha indicato che gli spermatozoi "perfetti" sono il 13% specificandomi che il minimo accettabile è il 4% è che è un buon risultato e che in ospedale sarebbe stato sicuramente + alto, proprio x quello spiegato sopra.
Ha usato il metodo di paragone WHO 2010.

Ero tutta contenta fino a quando ho fatto vedere l'esito alla mia ginecologa....

Lei dice che sulla mobilità e n° nn c'è problema ma non è buono il 13% di spermatozoi "normale" e di fare ulteriori accertamenti.

A chi devo credere?
Ad una dottoressa "biologa" che di mestiere dice di essere specializzata in questo o alla mia ginecologa?

il suo parere qual è?

le riporto cmq l'esito:

Volume: 4ml
PH: 7,2
N. spermatozoi: 70 Mil/ml
Mobilità: 80
Progressiva: 35%
Non progressiva: 25%
Immobili: 20%

N. totale spermatozoi: 280 Mil/ml
N. totale spermatozoi mobili progressivi: 90 Mil/ml

Morfologia:
Normali: 13%
Anomali: 87%
Testa: 69%
Intermedio: 12%
Cosa: 6%

Test di capacitazione:
N. tot spermatozoi 90 Mil/ml
Mobilità 99%
N. tot spermatozoi mobili progressivi 85 Mil/ml

[#42]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Confermo che l'esame dello sperma è normale.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli