Utente 380XXX
Buonasera,
sono una ragazza di 31 anni affetta da ovaio policistico.
Questa patologia mi ha portata ad avere uno sfogo cronico di acne sul viso e nel collo.
in seguito al consiglio della mia ginecologa ho assunto per due mesi la pillola Diane, che però ho dovuto sospendere a causa di un'innalzamento del colesterolo, arrivato a 250 e di un prurito cutaneo diffuso in tutto il corpo.
Dopo una breve pausa, sono passata alla pillola yasmin, che sto tutt'ora assumendo da circa due mesi.
Con entrambe le pillole ho avuto dei miglioramenti con l acne.
Da qualche giorno mi è ricominciato il prurito diffuso, che si era interrotto in seguito alla sospensione del Diane.
premetto che non ho nessun arrossamento sul corpo, solo prurito.
è possibile che due pillole differenti mi causino lo stesso effetto collaterale?
Il prurito può essere causato dal colesterolo un pochino alto?
Nel caso in cui non potessi più usare la pillola anticoncezionale, il nuvaring potrebbe aiutarmi con l'acne?
Grazie mille.


[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Potrebbe trattarsi di una allergia a qualche eccipiente delle pillole in generale.
A volte un innalzamento dei valori di bilirubinemia può generare prurito.
Sono fattori da prendere in considerazione.
Con l'anello vaginale non dovrebbe accadere così come con il cerotto transdermico , non essendo presenti eccipienti
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 380XXX

Grazie mille dottore.
Secondo lei l anello o il cerotto possono contrastare l acne?

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Ci sono progestinici con attività antiandrogena
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente 380XXX

Buonasera dott Blasi,
la disturbo nuovamente per informarla che ho effettuato gli esami del sangue e i risultati sono i seguenti:

Colesterolo 188 mg/dl <200v.desiderabile
Colesterolo LDL 116 mg/dl <115v.desiderabile
Bilirubina totale 0.71 mg/dl (0.16-1.10)
Bilirubina diretta 0.17 mg/dl (0.01-0.3)
GOT-AST 42 u/l (1-31)
GPT-ALT 86 u/l (1-31)
Gamma-GT 32 u/l (1-38)

Secondo lei questi valori potrebbero essere la causa del mio prurito?
La ringrazio anticipatamente

[#5] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Assolutamente ,NO!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI