Utente 784XXX
Buogiorno.........ho problemi di secchezza vaginale con dolori durante la penetrazione.Già nella premenopausa ho assunto Estromineral con risultati positivi in menopausa sia per le vampate che per risultati di densitometria sempre nella norma...La ginecologa mi ha pescritto Orhogynest ovuli(un ovulo la settimana),che ho assunto per quache anno,anche con l'approvazione del senologo da cui vado annualmente per mammografia e ecografia.Nel 2012 al controllo ginecologico mi è stato diagnosticato un polipo endocervicale che è stato asportato nel febbraio 2013.Il ginecologo, che ha eseguito l'asportazione, mi ha consigliato di non assumere più Ortogynest per evitare la formazione di altri polipi.Ho usato e uso lubrificanti(olio Vea,Vidermina mucus,Ozogin lipogel...)con sempre più scarsi risultati!La mia ginecologa non concorda con i suggerimenti del collega e insiste per la ripresa dell'assunzione degli ovuli,in modo da poter avere una soddisfacente vita sessuale con mio marito...Io sono confusa e non so che fare.....Grazie

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Concordo con la Collega Ginecologa , l'estriolo non aumenta la possibilità di formazioni di polipi.
Il consenso del Senologo è fondamentale e pertanto sono d'accordo nel continuare l'uso dell' ORTHOGYNEST , associandolo ad idratanti vaginali che si applicano due volte alla settimana.
Fitoestrogeni per via sistemica potrebbero aiutare questo processo.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 784XXX

Grazie,dottore....segiurò il suo consiglio!