Utente 406XXX
Buongiorno
Ho un dubbio sul valore delle beta hcg che ho appena fatto.
Io ho 39 anni e mezzo e una bimba di 4 anni. Due anni e mezzo fa ho avuto un aborto interno all ottava settimana. Da qualche mese abbiamo ripreso in modo mirato la ricerca di una gravidanza. Il mese scorso (ultimo ciclo il 20 gennaio) ho avuto un test positivo e ho fatto le beta molto presto a 3+5 con valore 29. Purtroppo però ho avuto una gravidanza biochimica e il 21 febbraio e' ricomparso il ciclo, al ps hanno ripetuto le beta che erano a 5.
Ho scoperò lunedì di essere nuovamente incinta. Ieri a 4+3 settimane ho ripetuto le beta che risultavano 442. Credo di aver ovulato intorno al 6 marzo. Mi chiedevo se questo valore e' buono vista l epoca gestazionale e se devo preoccuparmi (come ovviamente già faccio) che possa andare come il mese scorso. In più non ho nessun sintomo di gravidanza, ne seno gonfio ne nausea ne altro. La ginecologa mi ha detto di ripeterlo tra una settimana ma volevo capire se intanto questo valore e' normale.
Ho anche eseguito gli esami ormonali e antimulleriano che andavano bene.
Grazie mille per l attenzione

[#1] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
4% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

il valore va bene, incrociamo le dita, ci sono elementi per sperare per il meglio.

Mi tenga aggiornata, se vuole.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#2] dopo  
Utente 406XXX

Buongiorno Dott.ssa
La rangrazio molto per la sua risposta e soprattutto per l incoraggiamento di cui sento di avere molto bisogno. Non nascondo la mia enorme ansia in questo periodo e paura che tutto possa nuovamente interrompersi.
Ho ripetuto ieri a 5+2 le beta e il valore era 4817. In realtà venerdì scorso a 4+5 mi sono recata in ps, in seguito a dolori addominali similmestruali che mi hanno allarmato, e anche in quell occasione hanno fatto beta che risultavano 1500. Hanno fatto anche un ecotv e nel referto hanno segnato "immagine ovulare di 5mm non univoca per cg" spiegandomi che potrebbe trattarsi della camera gestazionale ma che non ne erano sicuri.
Mi chiedo: l evoluzione delle beta e' positivo anche se non sono altissime?
Come mai non parlano esplicitamente di camera gestazionale nel referto? Hanno il dubbio che ci sia qualche problema? La camera era piccola per essere a 4+5? In ultimo sono terrorizzata che possa esserci un uovo chiaro...che sintomi dovrei notare in questo caso?
Io continuo a non avere alcun sintomo. Non me ne sarei mai accorta di essere incinta se non fossi stata alla ricerca di una gravidanza. E' normale?
Grazie ancora per la sua attenzione

[#3] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
4% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Le beta sono buone, l'embrione si visualizza almeno a partire dalla sesta settimana.
Mi faccia sapere :)
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#4] dopo  
Utente 406XXX

Buongiorno Dott.ssa
Ho eseguito un'eco trans vaginale a 6+0 dove si è vista camera gestazionale, sacco vitellino e l embrione di circa 5 mm. Ero felicissima. Oggi sono a 6+6 e sono un po preoccupatat perché da ieri sera ho notato che il seno si è totalmente sgonfiato e anche i capezzoli che nell ultima settimana erano stati più grossi e duri adesso sono tornati al loro stato di sempre. Tutto come prima della gravidanza. Potrebbe essere un sintomo di aborto? La ringrazio per la sua attenzione.

[#5] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
4% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

i sintomi di gravidanza in generale non danno indicazioni precise su come stanno andando le cose, nè in senso positivo nè in senso negativo.
Se è preoccupata, ne parli con il medico e programmi un controllo.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi