Utente 412XXX
Salve.... Ho bisogno di un consiglio dopo una settimana di ritardo ho fatto il test ed è risultato positivo (questo domenica mattina) ieri sera ho avuto perdite di sangue all'inizio erano rosee un po liquide e sono andata all'ospedale e la dottoressa dopo la visita mi dice che non aveva capito che ero incinta, dopo che mi hanno visitata ho avuto perdite più abbondanti sembra il ciclo vero e propio a questo punto ho rifatto il test ed è risultato sempre positivo la ginecologa mi ha dato appuntamento il 9, ma io sono preoccupatissima. qualcuno sa dirmi da cosa può essere causato? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Potrebbe trattarsi di vari eventi:
- minaccia d'aborto ?
- aborto in atto ?
- fase di impianto della gravidanza ?
Il dosaggio delle betaHCG ripetuto ogni 2 giorni sempre presso uno stesso laboratorio , dovrebbe darci un valore che si raddoppi, per poter parlare di una gravidanza in fisiologica evoluzione.
In bocca al lupo!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 412XXX

Salve la ringrazio per la risposta purtroppo in ospedale non sanno spiegarsi nulla mi hanno fatto sia le esami delle urine sia quelle del sangue e non risulto incinta e non è nemmeno un aborto,con i test tradizionali presi in farmacia mi danno incinta 2 test fatti in giorni diversi 2 positivi e le perdite ematiche che ho dicono sia dovuta a cistite ho preso 1 bustina di munoril e adesso il 9 devo andare dalla ginecologa sperando che lei riesca a capire il problema! Grazie mille