Utente 413XXX
Salve , Vorrei avere un parere riguardo la mia situazione.
Da circa un anno ho rapporti non protetti con il mio compagno.
Il mio ciclo è molto regolare,di 25 giorni e con perdite abbondanti nei primi 2 giorni di mestruazione.solitamente la durata è di 5-6 giorni.
L ultimo ciclo era previsto per il 28 maggio.
Ho avuto un giorno di ritardo e il flusso era molto scarso rispetto al solito,più scuro del normale.. e "intermittente"
Dopo 3 giorni non avevo più perdite..
In questo periodo mi sentivo particolarmente stanca,a lavoro ho avuto delle vertigini e il medico mi ha prescritto degli esami ematici tra cui le beta(prelievo fatto il 29-04) risultato negativo.
Il 2 giugno ho avuto un rapporto e dopo qualche minuto un emorragia,sangue rosso vivo con un coagulo di grandi dimensioni.
Cosa può essere successo? Che accertamenti devo fare o posso stare tranquilla? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Secondo il mio parere deve comunque ripetere il dosaggio ematico delle beta-HCG per avere la certezza di escludere una gravidanza partita in ritardo per una ovulazione tardiva.(ipotesi) .
Importante escludere delle cisti ovariche funzionali con una ecografia pelvica ed escludere alterazioni della funzionalità tiroidea
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 413XXX

Gent.mo Dottore,la ringrazio per la sua risposta.
Circa due anni fa feci degli accertamenti tra cui eco pelvica ,tranvaginale,eco tiroidea e non fu rilevata alcuna alterazione.
Devo ripetere gli esami?
Per quanto riguarda il dosaggio delle beta quanTo devo aspettare prima di ripeterlo per non avere dei falsi negativi?
La ringrazio.
Saluti

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Deve ripetere gli esami fra 7 gg
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI