Utente 408XXX

Buongiorno dottori, spero mi potrete aiutare perché sono nel panico più totale.. L ultimo ciclo L ho avuto il 2 marzo fino all 8 marzo circa, purtroppo avendo un ciclo un po' irregolare (mi ritarda sempre) non so stabilire quando avvenga L ovulazione perché non noto perdite.. comunque fattosta che il 24 marzo ho avuto un rapporto sessuale con il mio fidanzato, io all inizio ero insicura perche ho sempre avuto la paura che il preservativo si rompesse.. e cosa è accaduto ?? Dopo una decina di minuti o anche meno, il preservativo si è rotto !! Il mio ragazzo non aveva eiaculato anzi il preservativo era abbastanza asciutto quando L ho controllato dopo esserselo tolto.. lui dice che L ha rotto in quanto il pene si sfilava sempre e lui prima di metterlo di nuovo dentro si sistemava il preservativo con la mano e quando lo stava sistemando si è squarciato ( il buco in superficie era enorme) però adesso lui dice di non ricordarsi bene se era rotto da prima (quando si trovava dentro la vagina) o se L ha rotto quando L ha tolto.. comunque dall ansia che mi era presa, dopo nemmeno due ore, ho preso la pillola dei cinque giorni dopo ELLAONE, così per sicurezza. Oggi 31 marzo ancora niente ciclo, i dolori c'è li ho e c'è li avevo anche prima che avvenisse il rapporto ( aspettavo il ciclo per il 30 marzo circa) di solito mi ritardava sempre di mio, solo che avendo avuto questo inconveniente la testa sempre la c'è l'ho.. inoltre non ho avuto nessuna perdita di sangue dovuta alla pillola ne nausea nessun tipo di effetto collaterale.. il dolore al seno e forte e delle volte ho i dolori al ventre come se dovesse arrivare però niente di niente.. sono molto molto in ansia ! Non credo di essere stata nel mio periodo ovulatorio però ho assunto la pillola per maggiore sicurezza anche se ho letto che ad ovulazione avvenuta la pillola non funziona quindi non so davvero cosa pensare vi prego di aiutarmi e di darmi delle delucidazioni perché sono ansiosissima ! Aspetto una vostra risposta e vi ringrazio anticipatamente !

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il quesito mi è giunto in ritardo quindi penso che la mia risposta sia INUTILE
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 408XXX

Salve dottore, volevo dirle che il ciclo si è presentato il 3 aprile ed è stato un flusso normale come al solito.. quindi posso stare tranquilla ?

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
certo
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI