Utente 472XXX
Salve, sono una ragazza di 25 anni che all etá di 19 anni ha iniziato ad assumere la pillola anticoncezionale Yaz. A luglio 2017 ho dovuto sospendere la pillola poichè ha iniziato a portarmi vari effetti collaterali tra cui atroci emicranie. Ad inizio agosto il primo ciclo senza pillola è arrivato, breve e senza dolori, il secondo invece é arrivato sempre nel mese di agosto, precisamente fine agosto, molto abbondante e con dolori. Il terzo ciclo invece è arrivato il primo di ottobre, flusso nella norma e lievi dolori. Invece a novembre e dicembre il ciclo è saltato.
C’è da dire che da luglio a settembre ho assunto per due volte la pillola del giorno dopo. Nei mesi ottobre e novembre ho avuto invece rapporti protetti con il mio ragazzo anche se qualche volta c’è stata qualche penetrazione, di durata breve,anche senza preservativo. Vorrei sapere se è normale questa assenza di ciclo avendo smesso di assumere La pillola o sia il caso di fare un test di gravidanza.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Quando si adotta un metodo contraccettivo poco sicuro come quello che lei ha descritto (penetrazione vaginale senza preservativo ) che equivale ad un "coito interrotto " , bisogna sempre (purtroppo !!) sospettare una gravidanza indesiderata e pertanto è consigliabile eseguire un test di gravidanza,.
saluti natalizi
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI