Utente 472XXX
Salbe dottori, il due novembre ho lasciato la pillola Klaira perché mi portava gonfiore e dolori pelvici. Il sei novembre ho avuto un ciclo normale. Aspettavo le mestruazioni il sei dicembre ma non le ho ancora. Ho normali sintomi pre-mestruali. Ho avuto tre rapporti non protetti con coito interrotto con mio marito a meta' novembre. Abbiamo sempre avuto rapporti con coito interrotto e i miei due figli sono stati concepiti quando abbiamo voluto la gravidanza. Il mio dubbio è il seguente: dovrei fare un test di gravidanza?
o e' normale dopo la sospensione di una pillola anticoncezionale? Grazie per l'attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile utente il COITO INTERROTTO non dà garanzie assolute sulla efficacia contraccettiva, e pertanto sono obbligato a consigliarle l'esecuzione di un test di gravidanza.
Esclusa la gravidanza , una valutazione ecografica va sempre fatta,
Alternativa contraccettiva alla pillola , ci sarebbe un sistema intrauterino al levonorgestrel (jaydess)
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI