Utente 409XXX
Salve,
Sono una ragazza di 28 anni... dall'età di 15 anni combatto con un ciclo irregolare... ho preso 7 anni di pillola diane... il 2012 l ho interrotta a causa di alcuni problemi di circolazione...
All'età di 15 anni il ciclo si presentava una volta ogni 6 7 mesi.... il testosterone era un po alto...
Adesso dopo aver lasciato la pillola il ciclo si presenta diciamo ogni mese a modo suo...
Alcuni mesi dura 20 gg... alcuni mesi ogni giorno ci sono macchie di sangue per tutto il mese per poi sparire nel mese successivo...
Nel dicembre del 2014 per questo problema ho fatto isteroscopia operativa con diagnosi "sangue con alcuni frammenti endometriali in parte proliferativo ed in parte polipoide atrofico-cistico.
La cavità era irregolare per la presenza di un setto del fondo tolto cn forbici. Endometrio poco ispessito.
Adesso cerco gravidanza che dopo un anno di prova nn arriva...ho rifatto visita sempre per le perdite di muco e striature di sangue che durano tutto il mese. la ginecologa mi ha detto che ho le ovaie policistiche e endometrio ispessito 10mm dopo 7 gg dal ciclo. Mi ha detto di prendere inofolic mattina e inofolic plus sera e kistinox perché sento il bisogno si urinare spesso. Mi ha consigliato ora di nuovo isteroscopia.
Vorrei sapere cosa può essere questa perdita anche se minima di sangue e l endometrio ispessito può essere sintomo di qualcosa di grave. Grazie

Il mio ginecologo dice che problemi nn ce ne sono... devo solo dimagrire... consigliatemi grazie

[#1] dopo  
Dr.ssa Daniela Pelotti

24% attività
4% attualità
8% socialità
ABBADIA CERRETO (MI)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Carissima chi ha le ovaia di aspetto micropolicistico ha una gluten sensitivity, ogni volta che mangi cibi con glutine rischi di produrre anticorpi antiovaio e col tempo rischi di distruggere la tua riserva ovarica. Ora l’irregolarità del tuo ciclo mestruale è causata da questa tua intolleranza ai cibi con glutine, se li elimini il tuo ciclo diventerà regolare! il problema per cui non rimani incinta potrebbe essere una infiammazione prostatica di tuo marito con spermatozoi anomali malformati e poco mobili, ti consiglio di fargli fare uno spermiogramma e spermiocoltura. Negli uomini l’infertilità potrebbe dipendere da infezioni batteriche da colon irritabile sempre a causa di una gluten sensitivity!
Dr.ssa Daniela  Pelotti

[#2] dopo  
Utente 409XXX

Grazie dottoressa. E invece del fatto che ho perdite anomale, ad esempio nel mese di dicembre ho avuto flusso abbondante giorno 4 poi il 23 ciclo durato 8 giorni abbondanti e 7 gennaio di nuovo 2 giorni di perdite con muco. Mi capita nei periodi di stress e negli anni di solito sempre negli stessi mesi. La dottoressa mi consiglis di nuovo isteroscopia per vedere il perché dell'endometrio gonfio. Ho paura per questo! Le cosa ne pensa?