Gravidanza - cytomegalovirus

Buongiorno, Le vorrei chiedere un consiglio. Ho fatto il test del cytomegalovirus a 17+2. Risultato: igg positivo (pari a 75,1 - metodo chLIA) e igm negativo. Sicuramente è pregressa, ma non so quanto, potrei averla contratta nelle prime settimane di gravidanza? Mi consiglia altri esami più specifici per essere tranquilla? Grazie un cordiale saluto
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,9k 1,3k 254
Quando l'infezione è recente di solito le IgM specifiche non regrediscono in modo drastico , ma si ha un lento calo delle IgM e un lieve rialzo dei valori delle IgG .
Altri esami specifici non ci sono ( escludendo una diagnostica diretta sul feto), ma solitamente sono presenti già nel feto (per fortuna non nel suo caso ) come prematurità, basso peso alla nascita, , presenza di itteroect....
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta.
Un cordiale saluto

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test