Utente 421XXX
Salve, non s neanche se la sezione è quella giusta... ma sto in ansia da quasi 4 settimane e non ce la faccio più... il 21 maggio ho avuto un rapporto protetto con un ragazzo di cui non conosco assolutamente lo stato sierologico e il preservativo si è rotto ed è venuto dentro, lui mi ha assicurato di aver sempre usato il preservativo quando mi ha visto andare nel pallone, ma non riesco davvero a tranquillizzarmi o a credergli
Dovrò fare il test appena rientro a casa dato che sono fuorisede e saranno passati allora circa 45 giorni...
Posso starmene tranquilla?
Dopo 40 giorni il test è definitivo?

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
può sicuramente eseguire un test di gravidanza a 45 giorni , e se vuole conferma deve eseguire un dosaggio delle beta-HCG nel sangue.
Per quanto riguarda l'aspetto legato alle malattie sessualmente trasmissibili ("un ragazzo di cui non conosco assolutamente lo stato sierologico ") alcuni accertamenti vanno eseguiti dopo almeno tre mesi.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI