Utente 500XXX
Salve, avrei bisogno di alcune delucidazioni. Premetto col dire che il mio ciclo è abbastanza puntuale e lungo (distanza tra mestruazioni di 31-34 giorni). Il primo giorno dell'ultima mestruazione è stato il 16 giugno, il ciclo è terminato il 20. Il 22 ho avuto un rapporto con rottura del preservativo e ho deciso di assumere la pillola del giorno dopo. Quattro giorni dopo si è verificata un'altra rottura del preservativo e ho dovuto assumere nuovamente la pillola.
Da ieri ho un leggero fastidio all'ovaio e un lieve capogiro. Sono preoccupata per i possibili effetti collaterali data la duplice assunzione, quali potrebbero essere? È probabile che le prossime mestruazioni tardino o addirittura saltino? È opportuno fare una visita ginecologica vista la situazione? Sono possibili conseguenze a livello ormonale?
So bene che la pillola è un contraccettivo d'emergenza, ma non potevo immaginare di aver acquistato una scatola di profilattici difettata...
Confido in una risposta e ringrazio anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Si tratta soltanto di effetti collaterali legati all'uso ravvicinato di contraccezione d'emergenza (o post-coitale ) .
Sia che si tratti di Norlevo che di ELLA -ONE , il primo per eccesso di progestinico, il secondo per lo spostamento del picco ovulatorio .
Ci sono condizioni in cui è preferibile passare ad una contraccezione più sicura.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 500XXX

Quindi non ho preoccupazioni? Quali sono le possibili complicazioni per il prossimo ciclo?
La ringrazio.

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
NESSUNA!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente 500XXX

Salve dottore, nonostante il mio prossimo ciclo sia previsto per il 17 luglio da stamattina ho delle piccole perdite ematiche scure. Cosa devo pensare?

[#5] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Assolutamente niente !
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI