Pillola seconda settimana e rapporti il giorno stesso

Buongiorno,
Assumo la pillola Naomi da ormai un anno e mezzo senza particolari dimenticanze, e la prendo sempre tra le 22.00 e le 23.00. Ho avuto rapporti non protetti venerdì (ottava pillola del blister) prendendo poi la pillola regolarmente. E' seguito poi un altro rapporto non protetto sabato mattina, ma alla sera ho dimenticato la pillola (la nona del blister) che poi ho assunto domenica (oggi) alle 10.40 circa, quindi poco oltre le 12 ore.
Secondo il bugiardino, essendo la seconda settimana, dovrei unicamente per scrupolo proteggere i rapporti successivi giusto? Ho un po' l'ansia però per il rapporto di sabato mattina. E' da considerarsi protetto perchè avvenuto PRECEDENTEMENTE alla dimenticanza è corretto?
Grazie mille in anticipo
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,9k 1,3k 253
Comunque la pillola è stata assunta entro le 12 ore circa (se assume la pillola entro le 22,00 e le 23,00) quindi una ripartenza della ovulazione la ritengo poco probabile.
Naturalmente è scontata l'assunzione della pillola successiva alle 22/23 (me lo auguro !) .
In questi casi (dimenticanza della pillola o notevole ritardo , ben oltre le 12 ore ) si ricorre alla contraccezione d'emergenza , ma non è il suo caso.
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test