Utente 505XXX
Buongiorno, spero di non disturbare.
Scrivo qui perchè ho paura di una gravidanza indesiderata.
Utilizzo come metodo contraccettivo il cerotto transdermico Evra da più di un anno e venerdí (il 10) ho iniziato la settimana di sospensione, quindi ho tolto l'ultimo cerotto e Domenica sera (12) mi è venuto il ciclo. Lunedí ho avuto un rapporto con il mio ragazzo e lui non è venuto dentro la vagina ma sulla pancia per poi reinserire immediatamente dopo il pene quindi immagino che delle gocce di sperma si siano comunque depositate nella vagina. Fino qui, avendo il cerotto non ci sarebbe nessun problema solo che dopo il rapporto siamo usciti di casa perchè avevo una visita dal mio medico che ha scoperto che ho un otite e mi ha prescritto degli antibiotici (Cerufoxima Sandox) che ho iniziato a prendere solo da sta mattina alle 11 (oggi è martedí). La mia domanda è: visto che gli antibiotici annullano/diminuiscono l'efficacia dei contraccettivi ormonali, dato che ho avuto un rapporto """ semi completo""" e che ora sono al 3° giorno del ciclo, rischio una gravidanza?
mi scuso per il messaggio lungo e confusionale
in attesa di una risposta cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Guido Guasti

24% attività
20% attualità
12% socialità
REGGIO EMILIA (RE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2017
Durante il ciclo non si resta incinta.
Dr. GUIDO GUASTI