Utente 479XXX
Salve dottori, mi piacerebbe che diate un opinione sulla mia situazione.
Qualche mese fa ho fatto una visita andrologica di controllo, la mia prima, e il dottore mi ha riscontrato un frenulo leggermente corto, senza parlarne più o consultare per un eventuale operazione, quindi non mi sono preoccupato. Adesso che ho una relazione non ho ancora provato un rapporto vero e proprio anche perché ho un po’ paura dato che con il sesso orale tirando giù il prepuzio mi da un po’ fastidio. Questo fastidio lo sento quando il prepuzio è circa 1 cm sotto al glande, già scoperto, quindi tirandolo ancora più giù sento il frenulo che mi tira. Secondo voi posso provare ad avere un rapporto senza preservativo? Oppure c’è il rischio che si rompa? E con il preservativo evito qualsiasi problema? Vorrei la vostra opinione perché sono un po’ preoccupato.
Grazie, cordialità

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

come spesso ripeto da questo sito e vista la sua "giovanissima" età, approfitti di questi "disturbi-malesseri" e non sicurezze, per conoscere finalmente, se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia.

Impari dalle sue compagne e dalle donne che la circondano che sicuramente, alla sua età, già conoscono il loro o la loro ginecologa.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione mirata e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com