Utente 503XXX
Gentili medici volevo chiedere un consulto riguardo delle cose che mi capitano.
Io ho 27 anni sono in forma peso 77 kg e sono alto 182 sono in cura per depressione con eutimil (paroxetina) dal 2010 1 al giorno la mattina dopo colazione. Ho senso di estraneità come di confusione come se avessi un pesantore agli occhi zona fronte e qualcosa dentro la testa come fossi ubriaco e io non bevo e manco fumo ho già fatto visita oculistica e tac risultato tutto apposto il tutto sembra che devo svenire che non ho voglia di fare niente e mi viene moltissime volte voglia di sbattere la testa contro il muro o massaggiarmi le tempie oppure stare a testa in giù per vedere se questa sensazione va via. Per i primi anni che prendevo eutimil 1 compressa al giorno tutto andava bene poi ci sono stati negli anni variazioni ad esempio ad aprile 2018 ne ho prese due di eutimil ma non le sopportavo e manco una e mezza la sopportavo quindi mi è stato prescritto di tornare a una una settimana dopo. Da quest’ anno a maggio è ricominciato tutto di nuovo e soprattutto giugno e adesso con il caldo non c’è la faccio più ad avere questa cosa nella testa. Non ho più erezione ieri il medico mi ha prescritto cialis 10 mg al bisogno che non ho ancora preso e mmdep (integratore con arginina, Maca e altre piante) da prendere 1 volta al giorno. Mi sono dimenticato di dire al medico se posso prendere tutte e due insieme senza effetti di interazione. Voi mi sapete dire qualcosa?
L’erezione mi viene ma non del tutto buona e quindi non riesco a penetrare ma solo masturbazione oppure oralmente, mi capita sempre che eiaculo a pene non completamente eretto e alcune volte pochissimo sperma altre abbastanza sperma. La Prolattina è nella norma e gli ormoni anche. Vi ringrazio tanto e spero di uscire da questo incubo. Frequento psicosessuologo psicologo neuropsichiatra ho una vita tranquilla e nessun problema a cui pensare perché tutto mi va ultra bene e sono contento. Tutti i medici psichiatri psicologi che sino stati in tutto una 20ina dicono che non ho niente e tutta questa cosa rimane una cosa che manco loro si sanno spiegare e che magari mi sveglierò un giorno guarito e di avere molta fede.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,
i due prodotti, da lei indicati, non dovrebbero essere “incompatibili” ma bene eventualmente risentire in diretta sempre il suo andrologo od urologo di riferimento.

Le ricordo che purtroppo situazioni cliniche complesse e particolari, come la sua, richiedono sempre un primo passo decisivo e fondamentale, cioè una visita clinica diretta; senza questa noi, da questa postazione, nessuna indicazione precisa e mirata le possiamo dare.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 503XXX

Grazie per la risposta doctor Giovanni Non sono italiano sono della Suisse cantone tedesco. Vorrei sapere ma il cialis da 10 mg io non lo ancora preso ma il cialis aiuta anche ad avere una erezione cioè spinge un pochino ad averla il mio medico mi ha detto che un po’ spinge cioè fa venire la voglia se stimolato ad esempio se guardo un giornalino di topolino resta fermo ma se guardo qualcosa di spinto qualcosa spinge cioè spinge nel senso crea erezione il cialis oppure no? se stimolo la mente con qualcosa di xxx. perché ad esempio io spingo ma non mi viene erezione senza il cialis che non ho ancora provato.

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Il prodotto, da lei indicato, sicuramente migliora la vascolarizzazione dei suoi genitali esterni.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 503XXX

Doctor Giovanni io ho preso il tadalafil da 10mg sabato andato tutto molto bene nessun colore rosso in faccia solo midriasi, molto calore con sudorazione ampliata per via anche del caldo estivo mi sa dolore toracico sembra tipo intercostale delle fitte lievi. Poi mi sono sentito molto attivo a livello muscolare e di testa non riuscivo molto a stare fermo anche i sogni sembravano molto molto vividi è tantissima stanchezza come se non ho dormito da tantissimo tempo. Ho provato la pressione ed e ultra normale. Da Domenica che mi sento dolori un po’ dappertutto la notte le gambe a volte scattano sonno poco ristoratore voglia di rimettere appetito così così e senso di ubriachezza come avessi bevuto vino stordimento totale. Grazie doctor lei è il migliore vorrei venisse in Svizzera a fare il medico di famiglia. Attendo risposta su questo stato di stordimento

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

passata la stagione del medico di famiglia, per di più su suolo elvetico!

Detto questo purtroppo per darle una "risposta su questo stato di stordimento..” dovrei avere in mano più elementi clinici diretti.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#6] dopo  
Utente 503XXX

Soffro molto molto il caldo da quando prendo paroxetina dal 2010 e niente da quando ho buttato giù il cialis da 10mg stanchezza forte senso di oppressione al petto naso chiuso a volte soprattutto quando dormo. Forse cialis e caldo fanno questa cosa ma la pressione è sempre ultra apposto.