Utente 481XXX
Buonasera da 20 giorni dopo aver fatto addominali ho un dolore al basso ventre vicino alla vescica, questo dolore viene sopratutto quando faccio addominali ma a volte anche non facendoli, ho fatto un ecografia in tutta quella zona, cioè retto vescica prostata fegato pancreas reni ed é risultato tutto apposto, però questo dolore mi condiziona l erezione quando sono con la ragazza che va e viene, non so se sia una cosa psicologica, un dottore mi ha consigliato di non fare più esami, ma andando da un altro mi ha toccato la parte dietro e ha detto che ci potrebbe essere un leggero disallineamento Delle vertebre che però richiederebbe ulteriori esami ma di non preoccuparmi più di tanto, in ogni caso un disallineamento delle vertebre che ancora non é stato diagnosticato può provocare problemi di erezione?

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

ma che di "disallineamento delle vertebre” si sta parlando?

Che dice il suo andrologo di fiducia?

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 481XXX

Scusi dottore questo medico che non esercita ha parlato di disallineamento delle vertebre lombari toccandomi, ma di non prenderla come una diagnosi sicura ma solo di ipotizzarlo.
Ancora non ho un andrologo di fiducia ho in programma di andarci tra non molto perché purtroppo ancora non sono indipendente economicamente e un andrologo costa davvero tanto. Però ho già fatto un ecografia a tutti gli organi sopracitati. Nel caso ci fosse questo disallineamento delle vertebre lombari potrebbe davvero condizionare l erezione o sono solo vittima di un atteggiamento psicologico? Grazie mille dottore

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

quello che ci scrive farebbe pensare ad un problema con una importante componente psicologica.

Segua ora le indicazioni ricevute ed, appena possibile, se il problema dovesse persiste, senta eventualmente, sempre in diretta, anche il suo andrologo di riferimento.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 481XXX

Quindi un disallineamento delle vertebre non c entra niente con l erezione?

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Da qui , le ripeto, è difficile capire cosa lei o il suo medico di riferimento intendano per "un disallineamento delle vertebre”.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#6] dopo  
Utente 481XXX

Alcune vertebre lombari potrebbero non essere allineate.. Potrebbero danneggiare l erezione?

[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

a questo punto, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste problematiche sessuali, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html

https://www.medicitalia.it/salute/disfunzione-erettile .

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#8] dopo  
Utente 481XXX

Le ho lette dottore.. Però non ha risposto alla mia domanda

[#9] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Il grosso problema del suo quesito è che non si riesce a capire cosa lei intenda per “alcune vertebre lombari non allineate..."
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#10] dopo  
Utente 481XXX

Va bene dottore loda le volevo chiedere se un semplice mal di schiena può essere collegato alla perdita Dell erezione? Perché ormai ogni dolore in alcune parti d corpo lo collego al fatto che possa influenzare l erezione.. E qui su internet ho letto così sul mal di schiena.. Però non ho ne ernie ne forti dolori alla schiena

[#11] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non drammatizzi e senta in diretta, appena possibile, il suo andrologo di riferimento.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com