Utente 515XXX
Salve, ho 29 anni e il mio ciclo è stato più o meno sempre regolare fatta eccezione per alcune volte in cui arrivava 2 giorni prima o due giorni dopo. Questo mese ho 3 giorni di ritardo, ho avuto un rapporto protetto 5 giorni dopo l'ovulazione ma è accaduta una cosa strana alla fine del rapporto.. Il profilattico si è sfilato ed era rimasto dentro. Sono un po preoccupata anche se penso che non sia possibile una gravidanza visto che il rapporto era protetto. Dovrei fare comunque un test? Dopo quanti giorni si considera un ciclo saltato? Se si esclude una gravidanza quale potrebbe essere il motivo? Mi scuso per le tante domande e attendo con ansia una risposta

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il rapporto protetto fino a un certo punto, se il preservativo è rimasto all'interno della vagina , il liquido spermatico si è versato all'interno .
In questi casi va sempre assunta la contraccezione d'emergenza (EllaOne , Norlevo) , non si deve mai rischiare una gravidanza indesiderata .
Prima di tutto deve eseguire un test di gravidanza , in seguito ad un ritardo di almeno 7 giorni.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI