Utente
Salve, avrei bisogno di un consulto.
Cerco di riassumere la vicenda:
-1-5 gennaio ultimo ciclo,
-6 gennaio dopo 3 ore circa da un rapporto a rischio (rottura del preservativo) ho assunto norlevo;
-dal 10 per 2 giorni e mezzo ho avuto le cosidette perdite ematiche o ciclo indotto post Norlevo;
-21 gennaio dopo 15 giorni dal rapporto ho fatto un test di gravidanza con esito negativo;
-25 gennaio oggi ho qualche doloretto, un po' di tensione al seno e a volte anche alle ovaie.

Le mie domande sono:
1 È stato prematuro fare un test dopo 15 giorni??

2 Posso stare tranquilla visto che non ero in un periodo fertile e ho assunto molto presto la pillola nonostante io pesi più di 80kg?

3 il nuovo ciclo devo contarlo dalle perdite o dal mio vecchio ciclo?

Mi è stato detto di aspettare almeno il 7 febbraio prima di fare un test.
Dimenticavo ho un ciclo che va dai 28 ai 32 giorni.

Spero in una risposta.

Buona serata e grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nel conteggio deve partire dal 10 gennaio e contare all'incirca 28/32 giorni in caso di un eventuale ritardo , ripetere il test di gravidanza.
Sicuramente l'effetto del NORLEVO si riduce in donne che superano i 75 kg di peso.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille dottore per il tempo e per la sua risposta.
Un'altra cosa, ma per avere una certezza maggiore quando dovrei rifare il test secondo lei? Oggi è il 22 giorno dopo il rapporto a rischio.
La ringrazio ancora, buona giornata e buon lavoro.

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Anche subito !
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Fatto poche fa con le prime urine del mattino. Risultato negativo, oggi è il 23 giorno dopo il rapporto e l'assunzione di Norlevo.
Non mi resta che aspettare il ciclo giusto?
Grazie mille

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
NESSUN PROBLEMA!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente
Dottore mi scusi ancora, calcolando dalle perdite post Norlevo il ciclo dovrebbe arrivarmi tra circa una settimana. Sono normali i dolori alle ovaie che avverto?
Ho fatto un test il 23 giorno dopo il rapporto, mi conviene rifarlo?
Grazie mille e buon lavoro.

[#7]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
potrebbero essere il segnale di una ripresa dell'ovulazione.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#8] dopo  
Utente
Buon pomeriggio dottore... Dopo 28 giorni dal ciclo indotto da norlevo sono arrivate le mestruazioni. Mi chiedevo, devo fare lo stesso un test dopo che mi finiscono?? Mi scusi per la domanda che può sembrare stupida e la ringrazio per il suo tempo.

[#9]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
se i flussi mestruali sono regolari non deve eseguire nulla.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI