Utente 520XXX
Buongiorno.
Avrei un dubbio su questo episodio:
La mia ragazza prende la pillola yaz.
Durante la terza settimana ha avuto un episodio di diarrea o comunque evacuazioni non ben completamente formate (non saprei se definirla "diarrea grave" come da bugiardino yaz) dopo massimo 2 ore dall'assunzione della pillola.
1) un caso del genere può averne compromesso l'assunzione? Possibile che in due ore la pillola possa già essere espulsa passando dall'intestino (considerato che ha fatto colazione)?
2) qual è il motivo per cui in caso di dimenticanza/mancata assunzione alla terza settimana conviene fare subito la pausa di 4 giorni o in alternativa saltarla e attaccare un nuovo blister?
3) nel caso in cui invece si procedesse normalmente facendo la pausa dalla num. 25 e iniziando come sempre un nuovo blister la copertura è caduta? Quando riprende ad essere coperta?
4) nel caso 3) va usato preservativo e per quanto tempo?
5) considerato che il mese precedente aveva già saltato la pausa per questioni di ferie... È normale che il ciclo si sia presentato uno/due giorni in ritardo?
5) quando effettuare um test di gravidanza?
Grazie e buona giornata

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
1. se subentra vomito e/o diarrea (eliminazione di feci liquide con ripetute scariche ) entro 4 ore dal momento dell'assunzione , va assunta una compressa di scorta.
2.conviene saltare le quattro compresse placebo e ripartire con il blister successivo , per coprire una eventuale "ripartenza " della ovulazione, per mancata assunzione o per mancato assorbimento.
3. dipende dalla ripartenza o meno della EVENTUALE ovulazione, ma comunque dall'inizio del blister successivo .
Se è avvenuto già un episodio precedente conviene eseguire un test di gravidanza continuando ad assumere la pillola (non ha influenza sull'esito )
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 520XXX

Ok grazie,
Il il ciclo comunque è arrivato.
Quindi procedendo come nulla fosse successo è coperta dall'inizio del nuovo blister confermato?
Possiamo avere rapporti non protetti o si deve usare ulteriore precauzione?

Non ci sono stati episodi precedenti, solo salto di ciclo calcolato per motivi di vacanza.
Grazie per conferma,
Saluti