Utente 499XXX
Salve, sono una ragazza di 20 anni che ormai da 4 assume la pillola Gestodiol 30.
Purtroppo sono dovuta partire all’estero all’improvviso e non ho potuto trovare la pillola nel paese in cui mi trovavo.
Mi chiedevo se potessi iniziarla ora con due settimane di ritardo, so che la protezione sarebbe nulla, ma non mi interesserebbe in quanto ho usato precauzioni e il mio problema sarebbe che due anni fa, quando non avevo assunto la pillola per lo stesso problema ho avuto dei dolori allucinanti nel momento del ciclo da non riuscire a camminare e non reggermi in piedi, non vorrei mi ricapiti in quanto sono stata traumatizzata da quell’evento.
Nel caso ciò non creasse danni al mio corpo, potrei ricominciarla adesso?
Vi ringrazio in anticipo

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non consiglio l'assunzione della pillola in qualsiasi momento del ciclo ovarico, non vi è sincronia con il ciclo ormonale in corso e ciò potrebbe portare a spotting ed alterazioni della quantità del flusso mestruale.
Inoltre, a titolo di cronaca , riferisco che l'effetto contraccettivo non è garantito .
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI