Utente 490XXX
Buonasera, da circa un mese ho dolori pelvici e vaginali.. ho fatto una visita ginecologica ed era tutto nella norma.. oggi ho ritirato gli esami delle urine e dicono:
Leucociti 5-10/ campo
Cellule rare epiteliali squamose
Muco discreta quantità

E inoltre ho le proteine nelle urine a 20 ed il massimo dovrebbe essere 10..
Potrebbe essere la spia di qualche patologia? A chi potrei rivolgermi per approfondire? Devo dire che da agosto dell’anno scorso ho anche un dolore cronico addominale alla parte sinistra e da quel lato ho due piccoli calcoli renali.. ma mi hanno sempre detto che questo dolore non era correlato ai calcoli... non so più cosa fare perché il dolore vaginale più questo addominale mi stanno invalidando molto.
Grazie cordiali saluti

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Indagherei su una possibile infezione delle vie urinarie (uretro-cistite ) eseguendo una urinocoltura con eventuale antibiogramma.
La calcolosi renale potrebbe causare indirettamente infezioni urinarie , un particolar modo in caso di COLICA URETERALE , naturalmente sono ipotesi che vanno confermando con visita ginecologica e magari consultando un Collega urologo.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 490XXX

La ringrazio molto Dottore, procederò ad una visita ginecologica e poi urologica... speriamo che mi diano una cura appropriata perché non ne posso più di questi dolori. Grazie cordiali saluti