Utente 122XXX
Buongiorno, vi scrivo per mia moglie.

Ha avuto una gravidanza extrauterina, con asportazione della tuba che all'esame istologico, oltre ovviamente alla gravidanza in atto, non mostrava nessun altro problema alla tuba rimossa.
Il ginecolo che l'ha operata ha detto che durante l'operazione ha guardato anche l'altra tuba e che da fuori non vedeva nulla di strano.
Quindi non si è capito da cosa sia stata dovuta questa gravidanza extrauterina.

Siamo andati a fare una visita ginecologica da un altro ginecologo, il quale ha detto che voleva fare una istroscopia con prelievi.

Il risultato della coltura dell'endometrio è negativo per i seguenti patogeni: Enterococchi, Streptococchi, Miceti, Gardenerella, Anaerobi.

Invece il risultato della biopsia dell'endometrio è il seguente:

Materiale inviato
Novak ricerca delle plasmacellule

Diagnosi
Endometrio proliferativo, si osservano plasmacellule (0-1/HPF)

Abbiamo la visita privata dal ginecologo tra un mese e mezzo perchè è tutto pieno.

Volevo iniziare a capire cosa significa questa diagnosi, che problemi da, se è questa la causa della gravidanza extrauterina e se probabilmente dovrà fare qualche cura.
Il medico ha detto che nel frattempo non dovevamo provare ad avere figli.

Inoltre, volevo chiedervi un consiglio, è meglio aspettare un mese e mezzo e andare dallo stesso medico, oppure cercare un altro medico a cui far vedere l'esame e avere una cura?
E' una cosa che con il tempo peggiora ed è meglio iniziare una cura il prima possibile oppure non fa la differenza aspettare un mese e mezzo?

Grazie

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
A volte la gravidanza ectopica ( gravidanza tubarica) non riconosce una causa infettiva , o infiammatoria , ma potrebbe esserci una malformazione anatomica ( stenosi, tortuosità , ect...) .
E' consigliabile in questi casi una valutazione dell'altra tuba con ISTEROSALPINGOGRAFIA , prima di affrontare un'altra gravidanza.
Una endometrite , non ha alcuna correlazione con una gravidanza extra-uterina.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI