Utente 412XXX
gentilissimi dott. sono in gravidanza, avuta dopo tanti tentativi, finalmente arrivata, e sono a 7+2. Fortunatamente non soffro di nausea ma tanta stanchezza, mal di schiena e campetti al basso ventre e qualche capogiro... il dottore, che mi segue che conosco da tempo e che quindi già mi ha fatto altre eco quando non ero in gravidanza mi ha diagnosticato nell'ultima visita un utero fibromatoso mi ha detto che ho un utero che si contrae ed è duro. Ha esordito dicendo che posso non arrivare alla 12esima settimana che posso avere un aborto... mi sono gelata, capisco benissimo, ma dove sono i fibromi/miomi? non me li ha indicati né specificati, anche perché non ne avevo mai sentito parlare prima... come mai è stato diagnosticato solo in gravidanza...? cavoli non si può far nulla? lui dice di no, e che la natura farà il suo corso... Ok. ma arriviamo al sodo... mi dice di non prendere più l'acido folico e prendere il Prenius bustine...perchè già contiene l'acido folico. Non conoscendo nemmeno questo integratore annuisco. Vado in farmacia e chiedo questa cosa, per fortuna. La farmacista mii dice che assolutamente l'acido folico non c'è e che il Prenius ha il salice che è principio attivo dell'aspirina non so quanto conviene assumerlo in gravidanza... adesso premessa:

prendo già il DAV 2 volte al die a cosa mi sarebbe servito il Prenius?...

grazie mille per la vostra risposta.

[#1]  
Dr. Giampietro Gubbini

44% attività
12% attualità
16% socialità
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentilissima
Si fidi del suo ginecologo e segua le sue indicazioni senza consultare le amiche o il farmacista!
Dr. Giampietro Gubbini