Utente 521XXX
Buongiorno,
assumo la pillola Azalia ormai da 6 mesi (sono all'ultima settimana del sesto blister).
Fino al mese scorso ho avuto episodi di spotting ma niente di più.
Sabato mi sono venute le mestruazioni, cosa che, da quando assumo Azalia non era mai capitato.
Volevo sapere se questo fosse normale durante l'assunzione di questa pillola e soprattutto se l'efficacia contraccettiva sia in qualche modo compromessa visto l'arrivo delle mestruazioni.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Assolutamente no , il flusso mestruale che compare con l'assunzione della minipillola (cerazette , azalia, ect...) non è un segno di mancata azione contraccettiva.
Deve continuare regolarmente l'assunzione indipendentemente dall'inizio e fine del flusso mestruale .
La minipillola non garantisce la regolarità dei flussi mestruali , questa è una caratteristica che la distingue dalla pillola estro-progestinica classica.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI