Problema polluzione e rischio di gravidanza?

Gentili Dottori,
Ho 21 anni e sono abbastanza in ansia per una evento che è successo qualche giorno fa. Venerdì notte ho dormito con la mia ragazza e, come mi è già accaduto qualche volta, ho eiaculato durante il sonno (ho scoperto da poco che si chiama polluzione e che capita a molti uomini). La mattina seguente al risveglio (7 ore dopo la polluzione circa) ho avuto un minimo rapporto con la mia ragazza (cioè delle penetrazioni leggere che sono durate qualche secondo dato che lei è ancora vergine). Sono molto preoccupato per il fatto che il pene essendo sporco di sperma della notte passata possa aver causato una gravidanza. Io essendo ignorante in materia so solo che gli spermatozoi rimangano vivi per poco tempo a contatto con l'aria. Sono una persona molto ansiosa e molte volte, soprattutto in questi casi, mi faccio mille paranoie, vorrei qualche chiarimento e magari se è possibile rassicurazione.

Vi ringrazio in anticipo per la risposta
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Le possibilità sono veramente scarse , se non proprio nulle.
Unico consiglio per eccesso di zelo (!!!!) in caso di ritardo mestruale si può eseguire un test di gravidanza.
SALUTONI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dottor Blasi la ringrazio moltissimo per la risposta.
Disinti Saluti
[#3]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Saluti

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test