Utente
POSTICIPARE IL CICLO PER CHI NON PRENDE ABITUALMENTE LA PILLOLA
Buongiorno

ho 30 anni, non assumo la pillola, diversi anni fa ho preso Lestronette senza alcun problema.


Chiedo scusa se vi sottoporro' una domanda non usuale, ma vorrei avere un vostro parere.


Ho cominciato la riassunzione della pillola 7 giorni prima del ciclo previsto, per posticiparne l’arrivo per esigenze lavorative.


Al primo giorno ho già perdite, cosa comporta?
Come dovrei comportarmi?


Ovviamente, non sono interessata alla protezione contraccettiva.


Molte grazie per L aiuto

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le posso dire che la modalità di assunzione è stata sbagliata , a prescindere dall'azione contraccettiva.
Ha iniziati l'assunzione in un momento in cui l'endometrio si trova in fase secretiva , pronto alla mestruazione , per questo motivo il risultato non sarà eccellente , non c'è sincronizzazione
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la gentile risposta, adesso come dovrei comportarmi ? Questo cosa comporterà ? Un ritardo del ciclo?
La ringrazio

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Conviene continuare l'assunzione , se sospende compare il flusso mestruale creando ulteriore "caos ormonale "
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI