Utente 121XXX
Salve!sono reduce da una fivet con transfer di un embrione il 22-05.
é la mia 2 fivet.In data 04-06 effettuo prelievo delle beta e risultano un po basse, 107( 16° PT).
La mia ginecologa sospetta gravidanza extrauterina e mi consiglia di ripetere i prelievi ogni 2 giorni.Infatti i valori salivano, ma sempre bassi.
08-06 20°PT 422
11-06 23°PT 832
13-06 25°PT 1330
15-06 27°PT 2172
in data 16-06 viene esclusa extraut.in quanto compare la camera gestazionale, piccola e vuota. viene dunque ipotizzata gravidanza senza embrione.Ennesima delusione.si attende ancora una settimana per eliminare ogni dubbio.e in data 25-06 la camera appare ancora vuota e quindi la gine mi prescrive revisione di cavità uterina, in quanto ormai non essendosi visto nulla vuol dire che la gravidanza è andata.
Durante il viaggio di ritorno, ne io ne mio marito abbiamo detto una parola.
Il giorno dopo chiamo all'ospedale e mi vede un nuovo ginecologo UMANO...che nell eseguire eco mi guarda con occhi che non dimenticherò mai e mi dice:ma qui c'è sacco vitellino, non si può eseguire raschiamento..mi consiglia dunque di attendere ancora.
La speranza è ancora con noi..Chiamiamo la prima gine che dice che è impossibile che si sia formato così il sacco...
Dopo una settimana compare embrione con battito regolare..è piccolo per il periodo, ma i medici mi dicono di aver pazienza, che l'importante è che sia vitale ...bisogna attendere l'evoluzione...e noi continuiamo a sperare...ma nel frattempo ci chiediamo come sia possibile che questo piccolino si sia impiantato così in ritardo?

[#1] dopo  
119647

Cancellato nel 2009
Faccia terapia di supporto progestinica.
Dovrebbe procedere tutto regolarmente.Auguri.
Dr. Salvatore Rametta

[#2] dopo  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Gentile signora,
in effetti l'andamento della sua gravidanza è anomalo rispetto ai tempi canonici dell'evoluzione di una gravidanza originata da una tecnica di riproduzione assistita. Dato però che è stato evidenziato l'embrione con rilevazione dell'attività cardiaca abbiamo buone speranze che tutto evolva bene. Un dubbio: le beta HCG in che unità di misura sono state dosate ? (guardi le sigle dopo il valore numerico)
Con i migliori auguri!
Elisabetta Chelo
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com

[#3] dopo  
Utente 121XXX

Vi ringrazio per le risposta ...per quanto riguarda le unità di misura delle beta , sono : mlU/ml.
I valori di riferimento :inferiore a 7.
Io ora sono arrivata alla 9°+2 dal pick up, e domani ho una visita di controllo...non voglio illudermi, per non soffrire troppo, però ho ripreso a sperare da quando ho visto il cuoricino pulsare...è stato di un emozione unica...nel frattempo ci chiediamo ancora come sia possibile che questo piccolino si sia impiantato così in ritardo?

[#4] dopo  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
La nona settimana dal prelievo ovocitario dovrebbe corrispondere alla settima settimana di gravidanza, settimana in cui molte caratteristiche fetali sono osservabili e misurabili. In realtà il rtardo di impianto non dovrebbe poter superare i tre - cinque giorni e comunque nel frattempo l divisione cellulare non si arresta: la prossima ecografia dovrebbe chiarire ogni dubbio.
Elisabetta Chelo
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com

[#5] dopo  
Utente 121XXX

Mi deve scusare...Ho sbagliato..
sono 7+ 2 dal pick up, in quanto è avvenuto il 19 maggio. E secondo il medico del Pma dove ho eseguito la fivet, entro la 5 settimana dal transfer, si sarebbe dovuto vedere qualcosa.
Invece il sacco vitellino é comparso il 27-06 ( 5+1 Pt)
L'Embrione con battito il 02-07 ( 5+6 Pt ).
Le sembrano normali come tempi?

[#6] dopo  
Utente 121XXX

oggi ho fatto nuovo controllo ecografico.
L'embrione è cresciuto:misura 4,7mm
oggi siamo alla 7°settimana post transfer, però il ginecologo mi ha detto che come sviluppo siamo invece alla 6°...io continuo a non capirci nulla...
in ospedale continuano a dirmi di pensare solo al piccolino che sta crescendo, e lasciar perdere tutto il resto...

[#7] dopo  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Cara signora,
mi sembra che la gravidanza sta evolvendo correttamente anche se vi è un ritardo di sviluppo. Non me l'ha scritto ,ma immagino che il battito sia presente.
Forse può cominciare a rilassarsi e a stare più serena.
Un caro saluto
Elisabetta Chelo
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com

[#8] dopo  
Utente 121XXX

Il battito è presente e regolare.
Il ritardo di sviluppo non se lo spiegano neppure i medici.Mi hanno spiegato che sono alla 9 settimana di gravidanza, ma che l'embrione corrisponde ad una 6° settimana...troppo per un ritardo d'impianto secondo i medici del centro dove ho eseguito la fivet..
Io comunque continuo a custodirlo e a proteggerlo con immenso amore questo meraviglioso dono...
Grazie...

[#9] dopo  
Utente 121XXX

Ancora una domanda...cosa può significare "un ritardo di sviluppo"?io ora ho il prossimo controllo lunedi 20-07.
Fisicamente sto benino, a parte i soliti fastidi al basso ventre...ma sono a riposo...
a oggi sono arrivata a 8 settimane+1 giorno dal transfer...

[#10] dopo  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Ritado di sviluppo, in senso letterale vuole dire che la crescita procede in modo rallentato. Comunque sia paziente: il prossimo controllo dovrebbe fugare ogni dubbio!
Un caro saluto
Elisabetta Chelo
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com

[#11] dopo  
Utente 121XXX

Salve...eccomi di nuovo qui...con notizie non belle, però...lunedi ho eseguito la visita di controllo, con eco..ed è stato evidenziato un aborto interno. Il cuoricino aveva smesso di battere e l'embrione risultava rimpicciolito, rispetto al controllo precedente..Oggi è stata eseguita revisione cavità uterina.
Vi ringrazio per la vostra disponibilità, e vi faccio ancora un ulteriore domanda, che in ospedale non ho avuto il coraggio di fare: dopo quanti giorni posso riprendere ad avere rapporti con mio marito? è vero che dopo una revisione si possono avere molte infezioni?
Ringraziandovi ancora....