Utente 508XXX
Salve,
in quest'ultimo periodo sono stato esposto a lavoro a colle di vario tipo di cui una a base di butanone e un'altra che potrebbe contenere cloroformio, benzene, n-heptane o acetone.
La mia domanda e': corro rischi per la mia salute in caso di inalazione di tali sostanze? (non volontariamente si intende)
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Domenico Spinoso

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
SAN DANIELE DEL FRIULI (UD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2018
Gentile utente,
i vapori che si sprigionano dalle colle durante la loro apposizione o miscelazione, in base alla loro composizione possono portare ad effetti sulla salute sia acuti che a lungo termine.
Le sostanze che lei ha menzionato possono determinare, quali eventi acuti, prevalentemente fenomeni di tipo irritativo alla cute, alle mucose e alle vie aeree o sensibilizzazione e conseguenti reazioni allergiche.
Gli effetti a lungo termine vedono come organi bersaglio, il fegato, i reni, il sistema nervoso centrale e periferico, il sistema emopoietico (sangue, midollo osseo).
Il benzene inoltre è classificato come sostanza cancerogena.
E' pertanto necessario che durante il loro utilizzo vengano prese tutte le dovute precauzioni in termini di dispositivi di protezione collettiva (es. aspirazioni, segregazione delle aree, ecc. ecc.) e personali (es. maschera, guanti, occhiali).
In caso di utilizzo sistematico è inoltre necessaria una adeguata periodica sorveglianza sanitaria che vada a verificare lo stato di salute degli organi bersaglio e che monitorizzi il livello delle sostanze (o i suoi metaboliti) nell'organismo (monitoraggio biologico) al fine di individuare eventuali effetti già in fase pre-clinica ed intervenire precocemente per scongiurare i danni sopra richiamati.
Cordiali saluti
Dr. Domenico Spinoso
Medico del Lavoro