Temperatura corporea elevata , sbalzi termici ma non febbre

Salve a tutti,
premetto di soffrire molto i cambi di stagione (soffro di una sinusite cronica che puntualmente fa capolino con i primi freddi) ed in generale ho le difese immunitarie un po' bassine (se non sto male proprio con febbre o altro ho un persistente stato di malessere e di congestione).
Il problema è ciclicamente soffro di stati di malesseere tipo influenza che mi fa avere uno stato di congestione totale, battito accellerato, vampte di calore e di uno stato di fiacca generale per non parlare dello stato di sinusite che tratto da tempop con cure specifiche dell'odontoiatra. In questi gg per esempio pur non essendomi esposto più di tanto sento dolorini reumatici e battitaccellerato, sudori e calori. come se avessi la febbre che invece non ho (la temperatura al max arriva a 37 quando la mia norma è 36,5).
Non so come trattare la cosa perchè ormai sono 10 gg ed ovviamente non è motivo valido per starsene a letto e prender malattia dal lavoro per cui continuo a procedere come sempre facendo finta di niente ma invece bene non sto e mi causa disagio/problemi.
Cosa poetet suggerimi di fare? magari qualche esame particolareo più semplicemnte delle cure magari naturali o poco invasive che possano rafforzarmi le difese.
Grazie
[#1]
Dr. Stefano Spina Chirurgo generale, Colonproctologo 12,5k 251 8
Ci sono degi prodotti appositi, che in genere vengono prescritti proprio in questo periodo dell'anno, e che possono tornare utili a casi simili al suo: si chiamano lisati batterici, e servono per stimolare l'immunità contro i batteri responsabili delle infezioni respiratorie piu' comuni. Ne parli con il suo Medico di Famiglia.
Cordiali saluti

dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gent.mo Dottore,
non se se si riferisce a medicinal tipo Bronchomunal o Immucytal che io prendo già regolarmente (sotto suggerimento del mio otorinolaringoiatra) da un paio di anni per combattare la mia sinusite cronica.
[#3]
Dr. Stefano Spina Chirurgo generale, Colonproctologo 12,5k 251 8
Esattamente.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Allora procedo solo con quelli nella speranza che possano migliorare la situazione o posso fare qualcosì'altro vista la non perfetta efficacia?
[#5]
Dr. Stefano Spina Chirurgo generale, Colonproctologo 12,5k 251 8
I lisati batterici aiutano: non fanno miracoli, ma una mano gliela dovrebbero dare...
Cordiali saluti

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa