Utente 422XXX
Gentili dottori,vi scrivo perché con medici Italia,mi sono trovata sempre bene.Da una RMN all'encefalo è emerso che ho una lieve ectopica Delle tonsille cerebellari,il radiologo la definisce una variante anatomica non patologica.A causa di molti disturbi ho preferito sottoporla alla visione di un neurochirurgo che si è accorto confrontando le rmn precedenti,che le tonsille in due anni sono scese e pur non entrando nel foro Magno si sono posizionate sul bordo del foro,causando la scomparsa della cisterna magna.Ora mi sento confusa perché anche nella rmn della colonna in toto,il radiologo continua a parlare di variante anatomica non patologica e nei limiti della distanza e del fatto che non avete le immagini davanti ,volevo solo chiedere se è possibile che qucosa di non patologico possa occupare la cisterna magna senza creare problemi.vi porgo cordiali saluti e vi ringrazio di tutto il tempo dedicato in questi anni

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Paziente,
premesso che la cisterna magna o cerebello-medullaris è lo spazio liquorale in cui è alloggiata la parte inferiore del cervelletto e che non risente per nulla della presenza delle amigdale (o tonsille cerebellari) in quanto esse vi sono già naturalmente alloggiate. Nel caso le amigdale siano ectopiche e discendano oltre il limite del foramen magnum occipitale si realizza la cosiddetta Chiari che se è di tipo 1 è molto spesso del tutto asintomatica ed è un frequente riscontro occasionale a seguito di una Risonanza effettuata per altre ragioni. Al riguardo, per poter definire se la sua sindrome di Chiari sia o meno sintomatica occorrerebbe conoscere quali siano i "molti disturbi" che lei cita ma non specifica. Questo diventa il vero elemento differenziale fra una Chiari asintomatica ed una asintomatica.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente 422XXX

I sintomi sono vertigini dolori retro nucale e alle spalle,ma vista la vescica neurologica e difficoltà di camminare,dopo la visita neurologica, avendo visto che
A fossa cranica è normale e non piccola,mi ha parlato di midollo ancorato occulto, comunque la ringrazio moltissimo,i consigli che mi date per me sono molto importanti e ho raccomandato anche ad altri di seguirvi,la sua disponibilità e cortesia èda lodare

[#3] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Nel ringraziarla per il suo gentilissimo commento, ribadisco la necessità che si possa definire esattamente la effettiva implicazione della ectopia delle amigdale cerebellari nel quadro clinico che lei ha riferito, anche alla luce degli ulteriori elementi anamnestici che ha citato nella sua risposta.
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#4] dopo  
Utente 422XXX

Spero che questa situazione venga definita presto perché non riuscire a muoversi è davvero spiacevole la ringrazio ancora di tutto e le auguro buon lavoro