Emicrania durante sospensione pillola

Partecipa al sondaggio
Buongiorno, dovrei sospendere l'assunzione della pillola contraccettiva visto che regolarmente durante il periodo di sospensione mi si presenta una forte emicrania (senz'aura)?
prendo la pillola (yasmin) da quattro anni, e accuso questo disturbo da due, ho 28 anni, le analisi che avevo fatto a suo tempo prima di iniziare l'assunzione non avevano evidenziato problemi "genetici" . Anche mia madre soffre di emicrania (ovviamente non legata all'assunzione di pillola).
Grazie per l'attenzione.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 75.6k 2.3k 21
Gentile Utente,

è frequente lo sviluppo di un'emicrania nei sette giorni di sospensione della "pillola" ed è definita "Emicrania mestruale da contraccettivi orali" (OCMM). La diagnosi di emicrania senz'aura è stata fatta da un neurologo?

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
Utente
Utente
No, l'ho semplicemente dedotto perchè non ho disturbi della vista o altro, è un semplice mal di testa (mezza testa, fino all'area dell'occhio) molto forte, che passa con un'aspirina.
Grazie mille per la pronta risposta!
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 75.6k 2.3k 21
Gentile Utente,

non è detto che debba sospendere la pillola, Le consiglio di effettuare una visita neurologica per avere una diagnosi precisa perchè la mia è un'ipotesi molto probabile ma sempre un'ipotesi. Se la diagnosi dovesse essere confermata potrebbe attuare quella che viene definita "miniprofilassi", cioè assumere un farmaco di prevenzione dell'emicrania soltanto nel periodo "critico", cioè nella settimana di sospensione del contraccettivo orale (iniziandolo qualche giorno prima). Ne parli al neurologo.

Cordialmente