Parestesia piedi e mani

Buonasera, da circa un mese ho iniziato a sentire dei fastidi al piede sinistro, inizialmente sotto la pianta, poi estesi a tutto il piede.
Nell'arco di un mese il fastidio si è esteso al piede destro e alle mani.
Spesso ho semplici fastidi, altre volte veri e propri bruciori che vanno e vengono nel corso della giornata.
Adesso mi sto davvero preoccupando per quello che ho letto sulla sclerosi multipla.
Secondo voi c'è un rischio tangibile che possa averla contratta?
Preciso che ho 34 anni, non fumo, bevo con moderazione e svolgo un'attività lavorativa dinamica. Nessun precedente di SM in famiglia.
Cosa mi consigliate?
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
Gentile Utente,

considerato che il disturbo si protrae da circa un mese, una visita neurologica sarebbe opportuna. Non pensi alla SM e stia sereno.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test