Cefalea e parestesia zigomatica

Salve è da circa 10gg che presento cefalea localizzata a sx, dolore retro-oculare e ridotta sensibilità zigomatica sx. Il dolore si accentua al mattino per poi ridursi e trasformarsi in sensazione di fastidio per tutto l'arco della giornata. Ho notato un aumento a seguito di colpi di tosse e durante alcuni movimenti dei muscoli facciali del lato colpito. La prima diagnosi è stata sinusite, che ho trattato con antibiotici che non hanno avuto effetto. Come dovrei comportarmi?
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

un'ipotesi possibile potrebbe essere un problema trigeminale ma resta sempre un'ipotesi.
Le consiglierei però un consulto neurologico per avere una diagnosi corretta in seguito a valutazione medica diretta.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test