Utente
Salve,
ho 30 anni e sono un tipo abbastanza ansioso. Mi capite a volte di avere delle palpitazioni alla tempia destra... Delle volte sono fastidiose... Volevo sapere da cosa può dipendere e se c'è un modo per capire da cosa vengono scaturite... Ho un pò di paura dato che mi vengono spesso e certe volte durano per un bel pò di ore...

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

per dare una risposta alla Sua domanda è necessario effettuare una visita diretta.
Cosa intende per "palpitazioni"? Forse delle pulsazioni?
Sono dolorose? Si vedono esternamente o è una Sua sensazione?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
sì, pulsazioni... ma non sono dolorose, solo un pò fastidiose.... ho provato a controllare allo specchio e non si vedono esternamente....
Cosa mi consiglia di fare?

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

il problema potrebbe essere di origine ansiosa, se dovesse persistere faccia una visita neurologica per una valutazione obiettiva del disturbo.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4]  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)
VICENZA (VI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, la tempia é anche la zona di inserzione del muscolo temporale , che é il muscolo maggiormente coinvolto nelle disfunzioni delll'articolazione temporo mandibolare.
Per questo, poiché il suo disturbo permane ormai da tempo, le suggerirei di consultare anche un dentista - gnatologo esperto in disfunzioni dell'Articolazione Temporo Mandibolare (ATM).
Le consiglio anche di leggere l'articolo linkato qui di seguito, nell'ipotesi che vi possa riscontrare qualche elemento di somiglianza con il suo problema.

www.studiober.com/pdf/Cefalea_Otite_Cervicalgia.pdf
( attendere con pazienza quando si vuole aprire questi link: sono molto pesanti)

Cordiali saluti ed auguri
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com