Utente 248XXX
Salve
Da due mesi ho un problema che non mi sta più facendo vivere serenamente,cercherò di spiegarmi meglio possibile.
Due mesi fà mentre guardavo la tv e intanto stavo al pc,ho iniziato ad avere un dolorino sopra all'occhio sinistro,il dolore si intensificato fino ad avere un mal di testa solo nella parte sinista prendendomi fronte,mascella insensibilità, mi sono coricata e da li a mezzora e scomparso premetto che io non ho mai avuto dolore alla testa di nessun tipo.
Dà quel momento il problema non e mai sparito del tutto,mi e capitato solo altre due volte di avere un dolore così forte che poteva passare solo chiudendo gli occhi dopo e coricandomi un oretta spariva come se non fosse successo niente.
Sono andata dal mio medico che pensando che avessi un dolore al trigemino mi ha prescritto Sinflex forte per una settimana 2 volte al giorno con nessun risultato,mi ha visto anche un uculista che ha trovato solo una congiuntivite.
Ho sempre vertigini che mi sembra che partino proprio dall'occhio sinistro,dolore sopra l'occhio alla tempia e da qualche giorno o una strana senzazione all'orecchio come se fosse tappato,il dolore alla testa si estende fino dietro la testa per scendere nel collo e il braccio,ho avuto 3 incidenti stradali e soffro moltissimo di cervicale ma non ho mai avuto tali sintomi.Ultimamante sto avendo anche male alla schiena in mezzo alle scapole centro schiena sopra al sedere.
Ora la mia paura e che potrebbe essere qualcosa di serio alla testa o altri malattie gravi,domani ho un encefalogramma perchè da piccola mi e stata riscontrata l'epilessia infantile che poi e scomparsa e poi andrò da un neurologo,ma intanto vorrei sapere se questo problema può essere problemi di cervicale,o trigemino o anche l'occhio o altro....
Grazie mille cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

il Suo problema potrebbe riconoscere cause diverse che non è possibile stabilire a distanza. Alcune ipotesi potrebbero essere quella cervicale e quella di origine dall'articolazione temporo-mandibolare. Dalla sintomatologia descritta è poco probabile una nevralgia del trigemino.
Una RM encefalica potrebbe essere utile, ovviamente insieme alla visita neurologica che ha già prenotato.
Se fossero escluse patologie neurologiche potrebbe anche farsi controllare da uno gnatologo.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 248XXX

La ringrazio mille della sua risposta,ma volevo chiedergli, può una cervicale causare male ad un occhio,il dolore arriva a volte anche quando lo sforzo per mettere a fuoco o davanti la tv o pc.
Mi chiedo se la cervicale può avere anche tali sintomi,ripeto ho sempre sofferto di cervicale ma il problema del dolore ad un occhio non c'è mai stato e mi spaventa un p'ò!

Grazie mille

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

il dolore oculare è poco probabile che possa dipendere da problemi cervicali. Per questo motivo Le ho consigliato la visita neurologica ed una RM encefalica. Dopo si potrebbe avere un quadro più chiaro.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 248XXX

Andrò al più presto dal neurologo,la ringrazio per le sue risposte.